menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I giocatori del club La Dolce Vita Mandello

I giocatori del club La Dolce Vita Mandello

Biliardo: per la Dolce Vita Mandello un'annata sensazionale

Davide Donini chiude l'anno al numero 1 provinciale e parteciperà ai prossimi Mondiali con Mainetti e Micheli. Il bilancio del club.

Ci saranno anche tre portacolori del “Csb La Dolce Vita Mandello” ai prossimi Mondiali di biliardo specialità cinque birilli dell'Idroscalo.

L'annuncio è giunto mercoledì sera al circolo lariano di via della Costituzione, dove i tesserati si sono riuniti per tracciare un bilancio della stagione appena conclusa e fissare i prossimi obiettivi.

«Un'annata molto soddisfacente in cui il club ha confermato la crescita costante sotto il profilo dei risultati» ha spiegato il portavoce Maurizio Riviera, da poco promosso a direttore di gara nazionale.

Sugli scudi il mandellese Davide Donini, capace di chiudere la stagione al numero uno del ranking provinciale di Seconda categoria grazie a numerosi piazzamenti nei primi tre; Donini, 10° a livello regionale, parteciperà da domenica alla Coppa Lombardia Fibis. Le tre punte “valtellinesi” in forza alla Dolce Vita non hanno deluso: Francesco Fattini si è classificato al 2° posto, piazzandosi secondo (fra i vari risultati) ai recenti Campionati nazionali assoluti di Saint Vincent; Luigi Bertolini è al n° 9 del ranking, Gianrico Scottini 19.

In Terza categoria, il club mandellese ha piazzato quattro rappresentanti nei primi venti a livello provinciale: il giovane Paolo Mazzoleni 7°, Valerio Valsecchi 8°, Nicolaj Ciofolo 9°, Renato Borghetti 10°. Tre finalisti anche nel regionale: oltre a Borghetti (12°), Riviera (9°) e Davide Cavalli (20°).

Nei Campionati a squadre, la formazione in serie B è giunta terza; la Dolce Vita 1 in serie C (capitanata dal presidente Gabriele Riccardi) si è fermata in semifinale, la Dolce Vita 2 ha invece raggiunto i quarti di finale. 

Ai Mondiali di settembre, inseriti nel calendario di Expo, andranno in cerca di fortuna in tre: Davide Donini, Ermanno Mainetti e Marco Micheli.

L'attività organizzativa per i prossimi mesi è densa di appuntamenti. «Cominceremo con il 14° Memorial Colombo, gara interprovinciale per Seconda e Terza categoria - ha illustrato Riviera - Poi spazio al Torneo natalizio e ai campionati a squadre. A marzo si terrà il primo Memorial Angelo Lo Coco, indimenticato grande amico e papà di Stefano ed Emanuele (gestori del circolo Arci La Dolce Vita e giocatori, ndr): in campo atleti di Eccellenza, Master, Prima e Seconda, dopo di che i Terza categoria si affronteranno per il Memorial Pasquale Solimine. Gran parte dei nostri sforzi si concentreranno sul secondo Meeting internazionale, a settembre 2016: avremo un tabellone di 128 giocatori spalmato su una settimana intera e premieremo i migliori 64. Per la Dolce Vita sarà un grande sforzo organizzativo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento