menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(credit Photo Alessandro Borgolotto)

(credit Photo Alessandro Borgolotto)

Il Cai Lecco festeggia i 50 anni della scuola di scialpinismo

All'Alpe di Paglio sfida tra 16 coppie per celebrare il mezzo secolo di attività della scuola

È andato in scena domenica 25 marzo il "Contest del 50esimo", gara scialpinistica a coppie ideata dal Cai Lecco per festeggiare i cinquant'anni del corso di scialpinismo della propria scuola. All'Alpe di Paglio si sono sfidate 16 coppie di amici, ex allievi, ex istrutori e simpatizzanti per una giornata di sport e naturalmente di festa.

Il regolamento della competizione prevedeva la partenza delle singole coppie a distanza di cinque minuti dal Bar "Chiaro di Luna" sino alla Val Marcia (prova di sondaggio); successivi passaggi in vetta al Cimone di Margno per poi scendere all'Alpe Ortighera (prova Artva), prova di orientamento e ritorno alla zona di partenza per la prova di discesa legati in cordata.

«Una festa sulla neve»

La gara è stata vinta da Erneato Mainetti ed Emanuele Frigerio, quindi a seguire le altre coppie, tutte premiate con il materiale tecnico di Alpstation Brianza.

«È stata una bella giornata, la neve e il meteo ci hanno dato una grossa mano - commenta il direttore della Scuola, Ottavio Penati Ferrerio - Più che una gara è stata una festa, un ritrovo tra vecchi e nuovi amici all'insegna della neve e del divertimento. Desideriamo ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato nell'organizzazione della giornata:
istruttori, amici, Alpstation Brianza, Icam Cioccolato, il Bar Chiaro di Luna, i Volontari della Cri Lecco e del Soccorso Alpino Squadra di Premana».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento