menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il derby Lecco-Saints Pagnano (Foto Arena)

Il derby Lecco-Saints Pagnano (Foto Arena)

Calcio a 5: il Lecco fa suo il derby con i Saints Pagnano e vola al quarto posto

La corsa dei blucelesti non si ferma. La vittoria sul Pagnano vale la sesta vittoria consecutiva e la quarta posizione in Serie B

E sono sei. Il Lecco C5 non vuole saperne di fermarsi in Serie B. Di fronte a un caldo pubblico, al palazzetto di Cesana, supera i Saints Pagnano 6-3 al termine di un derby spettacolare.

Per i blucelesti di Esteban Arellano si tratta della sesta vittoria consecutiva, sicuramente la più importante di questa striscia positiva, che vale il quarto posto in classifica.

I lecchesi partono forte, e dopo un minuto sono già in vantaggio grazie alla spizzata di Halimi ben servito da Iacobuzio. Pochi secondi più tardi e l'inizio folgorante è confermato dalla stoccata potente di Bavaresco.

I Saints, però, reagiscono: al 2' accorciano grazie ad Albani, al 3' pareggiano con Cavadini. Quattro gol in tre minuti! L'intensità è altissima e al 5' Bavaresco serve Iacobuzio a gran velocità: tocco sotto e 3-2 Lecco. I brianzoli rispondono ma Puertas colpisce il palo. Al 12' Pirolli al volo dall'interno dell'area marca il quarto gol dei blucelesti.

Nella ripresa il ritmo si abbassa, i Saints premono ma i padroni di casa trovano il 5-2 da sviluppi di calcio d'angolo sempre con Pirolli. Al 13' è Pozzi ad accorciare per i ragazzi di mister Danilo Lemma, che ci credono e attaccano col portiere di movimento ma senza trovare la rete. Nel finale De Stefano arrotonda il punteggio sul 6-3.

Entrambe le squadre della provincia si confermano così in zona play-off in questo campionato di Serie B.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: aperte le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento