rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport Via Santo Stefano

Calcio, il "lecchese" Fabio Viviani alla guida del Palermo

Ex calciatore professionista, il neoallenatore dei rosanero ha mosso i primi passi da calciatore nell'Aurora San Francesco

Lecco e la Serie A, un legame che si rinnova anche oggi.
Dopo Andrea Conti, terzino approdato in massima serie con l'Atalanta, un altro lecchese, questa volta d'adozione, si appresta a mettere il naso nel gotha del calcio tricolore.

Si tratta di Fabio Viviani, lucchese di nascita ma che ha legato alla nostra città le sue prime fortune da calciatore: 49enne ex centrocampista di, tra le altre, Milan e Vicenza, da bambino ha mosso i primi passi nell'Aurora San Francesco, storica società del rione di Santo Stefano, ed era presente anche all'inaugurazione delle nuove strutture avvenuta nel dicembre del 2014.

Per lui è pronto l'incarico sulla panchina del Palermo, dove ad inizio anno si trovava in veste di vice Iachini; dopo le esperienze nelle categorie inferiori con VicenzaNapoli, Portogruaro e Grosseto, ecco arrivare la chiamata dai rosanero di Zamparini e la grande occasione per mettersi in mostra tra i "grandi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il "lecchese" Fabio Viviani alla guida del Palermo

LeccoToday è in caricamento