menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il 3-2 di Buonocunto

Il 3-2 di Buonocunto

Calcio, il Lecco rimonta il Montichiari e torna alla vittoria

Avvio shock dei blucelesti, che vanno sotto di due gol dopo 20'. La rimonta è firmata da Rigamonti, Capogna e Buonocunto (rigore)

Non si può di certo dire che la Calcio Lecco provochi poche emozioni, positive e negative, ai suoi tifosi in questa stagione. Dopo quello di Carate, infatti, i blucelesti regalano un altro 3-2 in rimonta, questa volta tra le mura casalinghe contro il Montichiari, fanalino non a torto del girone B di Serie D.
I bresciani sono andati sopra di due gol dopo soli venti minuti grazie alle reti di Bosio Filiciotto, ma Rigamonti ha preso per mano i suoi, siglando il gol del 2-1 e regalando a Capogna la palla del pari, arrivato già prima della fine del primo tempo. La rimonta è stata completata dal rigore trasformato da Buonocunto.
Da cancellare completamente le pesanti incertezze in fase difensiva, con Tignonsini ancora indietro di condizione e Di Stefano apparso in ritardo rispetto ai compagni. Meglio Alushaj, in crescita già da Sondrio e Bugno, letteralmente massacrato dai crampi nel finale di partita. Decisamente più incisiva la fase offensiva, con Capogna a supportare il gioco e a smistare palloni, Rigamonti infallibile in zona-gol e Buonocunto più nel vivo dell'azione.

IL MATCH - Cotroneo recupera Cardinio, ma preferisce dare fiducia a Rigamonti nel reparto offensivo del confermato 4-3-3, con Capogna, al centro, e Buonocunto, sulla destra, incaricati di far male alla difesa del Montichiari. A centrocampo torna Vignali, che completa il reparto con Baldo e Di Gioia. Difesa confermata dopo la buona prova di Sondrio.
Pronti via e sono i bresciani sono a passare con Bosio, che al 4' insacca di testa un cross dalla sinistra di Masserdotti saltando tra BugnoDi Gioia. L'occasione buona per pareggiare arriva all'11', ma il colpo di testa di Bugno si spegne di un soffio alla destra di Viola. Al 20' i rossoblù si portano sul doppio vantaggio con Filiciotto, che dal limite dell'area salta Alushaj e calcia sotto al sette alla destra di Frattini, proteso inutilmente in volo.
Cotroneo corre ai ripari, inserendo Romano per Di Gioia e passando al 4-4-2, con il nuovo entrato largo a destra, Buonocunto a sinistra e Rigamonti a supporto di Capogna.
Lo shock risveglia il Lecco, che al 23' va vicinissimo al gol con Tignonsini, ma la sua conclusione a porta sguarnita trova solo l'esterno della rete. E' il preludio al gol, che arriva al 26' con il solito Rigamonti, lesto nel raccogliere una respinta di pugno di Viola e a insaccare dal dischetto del rigore. Dopo svariate occasioni (clamorosa quella di Capogna al 36', che dribbla Coly ma al posto di calciare s'intestardisce palla al piede a due passi dalla porta), i blucelesti pervegono al pareggio con il centravanti romano, bravo ad insaccare con un diagonale di sinistro un pallone delizioso ricevuto da Rigamonti. Al 45' il Lecco perde il faro di centrocampo Baldo, che esce per un sospetto stiramento al bicipite femorale della gamba sinistra. Al suo posto entra Putignano.

Nella ripresa il Lecco parte forte e al 3' Romano viene steso in area da Filiciotto: per Donda è rigore, Buonocunto non si fa pregare e spiazza Viola dal dischetto. Dopo l'occasione al 6' per Di Stefano, che ciabatta un buon pallone con il sinistro, i blucelesti provano a colpire in contropiede, ma la paura di vincere e la stanchezza che sopraggiunge impedisce ai padroni di casa di rendersi ulteriormente pericolosi. Capogna e Bugno crollano più volte in campo colpiti dai crampi, Cardinio prova a "strappare" dando profondità alla manovra ma non è assistito dai suoi compagni. L'ultima occasione del match è per Romano, che al 50' prova a superare Viola con un pallonetto fuori misura.

Immagini in collaborazione con www.leccochannelnews.it

Calcio Lecco (4-3-3): Frattini 5,5; Di Stefano 5,5, Tignonsini 5, Alushaj 6, Bugno 6; Baldo 6 (dal 45' p.t. Putignano 5,5), Di Gioia 5 (dal 25' p.t. Romano 6,5), Vignali 6; Rigamonti 6,5 (dal 29' s.t. Cardinio 6), Buonocunto 6, Capogna 6,5. In panchina: Migliari, Aldeghi, Ramadan, Raiola, Marinò, Locatelli. All. Rocco Cotroneo.

Montichiari (4-3-3): Viola; Giovinetti (dall'11' s.t. Massardi), Coly, Cogoli, Baldassi; Masserdotti, Ciasca, Filiciotto; Rusconi (dal 20' s.t. Fornito), Bosio, Zanoni (dal 27' s.t. Bellandi). In panchina: Gambardella, Bellandi, Botta, Lonati, Terraroli,  Venturi. All. Carlo Danieli.

Marcatori: Bosio (M) al 4' p.t., Filiciotto (M) al 19' p.t.; Rigamonti (L) al 27' p.t.; Capogna al 39' p.t.; Buonocunto (L) su rigore al 2' s.t. 

Arbitro: Nicola Donda di Cormons (Driss Abou Elkhajr di Conegliano e Luciano Cordella di Treviso).

Note: Terreno in condizioni accettabili. Ammoniti: Vignali e Bugno(L), Cogoli e Massardi (M). Angoli: 2-2. Recuperi: 1' nel 1° t. e 5' nel 2° t. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento