menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il gol di Carlos Clay França, 27 marcature stagionali

Il gol di Carlos Clay França, 27 marcature stagionali

Calcio, il Lecco va con il pilota automatico: vittoria secca anche sulla Pergolettese

Blucelesti vittoriosi grazie alle reti di Corteggiano e França: campionato chiuso a 80 punti, ora i playoff

A tre anni di distanza possiamo ben capire la delusione del Pontisola, che nel 2013 perse il campionato dopo aver realizzato 82 punti, uno in meno della Pergolettese. Il Lecco, battendo proprio i cremaschi, ha staccato quota 80 in stagione, secondo solo a un irripetibile Piacenza che ha chiuso all'irripetibile cifra di 96 punti in 38 partite. Non è quindi bastata una stagione da record per tornare nel professionismo, ma sicuramente darebbe una grossa mano vincere i playoff, partendo da quel Pontisola che al "Rigamonti-Ceppi" fece una signora figura mesi or sono: destini che si incrociano, ma ai ragazzi di De Paola darà una spinta in più il ricevere almeno una mensilità delle tre arretrate, oltre al supporto di un pubblico che speriamo si sia solamente preso una giornata di ferie dalle questioni calcistiche prima del gran finale. Di certo sul campo ci si arriva con le gambe che girano a dovere, con un assetto tattico pienamente funzionale e con una quadratura invidiabile, fiore all'occhiello di una squadra che, ora si, convince al 100%. Peccato essere arrivati tardi alla forma finale e migliore, ma magari non è detta ancora l'ultima parola.

LA CRONACA - De Paola ritrova Pergreffi e lo manda al centro della difesa accanto a Redaelli, mentre sulla destra si rivede, dopo lungo tempo, Meyergue: in panchina ci torna Bugno per lasciar posto a BarzaghiTacchinardi schiera invece la deludente Pergolettese con il 4-4-1-1, votato al classico difesa&contropiede. I piani del tecnico gialloblù saltano ancora prima di scattare: al 4' Cardinio assiste Corteggiano sulla sinistra, che controla e tira in un amen in modo imparabile per il giovanissimo Tazzi. Al "Rigamonti-Ceppi" batte un caldo sole, che scalda l'aria insieme ai primi cori di contestazione verso Bizzozero, che dalla panchina non volge nemmeno lo sguardo. In campo, invece, il Lecco contiene gli ospiti e punisce in contropiede: lancio lungo per Cardinio che sovrasta Aripini e appoggia di petto per il solito, letale Carlos Clay França, al 27esimo gol stagionale, terzo marcatore sul panorama nazionale. La Pergolettese prova ad abbozzare un'ulteriore reazione, ma i limiti di manovra e diverso tasso tecnico appaiono più che evidenti, così i padroni di casa possono amministrare fino al 42', quando Corteggiano colpisce in acrobazia dalla destra ma trova l'opposizione del palo esterno alla destra di Tazzi.

La ripresa comincia bene per il Lecco, che gioca sotto gli occhi dei nuovi dirigenti "giovanili" Meregalli e Danieliya seduti in tribuna: all '8 Tazzi respinge un bel colpo di testa di França, mentre è decisamente più impegnativa la respinta su Cardinio solo un minuto dopo. Trema il numero uno gialloblù ma trema ancor più la traversa al 12', centrata in pieno da un bolide di Baldo che poi rimbalza sulla riga. Al 17' è poi ancora Tazzi a murare Cardinio lanciato a rete. La generale spensieratezza viene rotta al 28', quando Cardinio e Scietti vengono alle mani dopo un brutto intervento a palla ferma del capitano ospite: buon per loro che Pelagatti decida di non cambiare metro e ammonisca solamente entrambi. Il finale di gara vede anche il debutto assoluto di Garofoli, giovane classe '97 che prende il posto di Redaelli (ammonito, ndr): il giovanissimo difensore centrale si mette subito in mostra, visto che al 40' respinge sulla linea di porta un tiro a botta sicura di Rossi.

E' l'ultimo highlights di una stagione da record che, per ora, rimane anche vuota alla voce "promozione". Speriamo che il futuro porti in dote con sè la penna per riempire positivamente questa casella.

Calcio Lecco 2-0 Pergolettese

Calcio Lecco (4-4-2): Tognazzi; Meyergue, Redaelli (dal 39' s.t. Garofoli), Pergreffi, Barzaghi; Romano (dal 43' s.t. Colombo), Baldo, Vignali, Corteggiano; Cardinio, França (dal 34' s.t. Rigamonti). A disposizione: Lazzarini, Turati, Bugno, Dell'Orto, Bodini, Rigoni. All. Luciano De Paola.

Pergolettese (4-4-1-1): Tazzi; Donida, Scietti, Arpini, Riceputi; Brunetti, Daldosso, Tacchinardi Am. (dal 5' s.t. Rossi), Sonzogni (dal 34' s.t. Compaore); Conti; Valente (dal 20' s.t. Cesca). A disposizione: Iraci, Zanoni, Ardini, Anelli, Mattiolo, Arici. All. Alessio Tacchinardi.

Arbitro: Riccardo Pelagatti di Livorno (Alessio Sacchi di Arezzo e Simone Prencipe di Milano).

Marcatori: Corteggiano (L) al 4' p.t.; França (L) al 18' p.t.

Note: giornata calda, terreno in buone condizioni. spettatori: 500 circa; ammoniti: Redaelli, Cardinio (L) e Scietti (P); angoli: 8-5; recuperi: 0' nel 1° t. e 4' nel 2° t.

Immagini in collaborazione con www.leccochannelnews.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento