Sport Via Don Giovanni Pozzi, 6

Calcio, l'Inveruno passeggia (0-4) al "Rigamonti-Ceppi"

Prestazione sconcertante dei blucelesti, scesi in campo senza gamba nè grinta. A segno per gli ospiti Sarr, Broggini e Lella (doppietta)

Lecco sconfitto e contestato

Ancora una volta il "Rigamonti-Ceppi", tempio del calcio lecchese, è terra di conquista per l'Inveruno. Come già successo nella passata stagione (1-5 in Coppa Italia e 2-3 in campionato, n.d.r.), i milanesi sbancano lo stadio dei blucelesti, ancora una volta con un perentorio 0-4 che non lascia spazio a  repliche.
Troppo molli e senza gamba i giocatori di Cotroneo, colpiti da SarrBroggini e Lella (doppietta) su disattenzioni colossali da parte della difesa. Ma non è solo l'ultima linea a doversi prendere le colpe di questo pesante tonfo: il centrocampo non è riuscito nè a filtrare il gioco dei gialloblù nè a costruire azioni degne di nota, l'attacco è stato fumoso e improduttivo. Una sconfitta a tutto tondo, quindi, che fa il paio con quella in Coppa Italia di Seriate.

IL MATCH - Il Lecco scende in campo con il consolidato 4-3-3, con la novità Genovese al centro della difesa e il conseguente spostamento di Alushaj sulla fascia destra. Confermato il centrocampo, in attacco Cardinio è regolarmente al suo posto nonostante il problema al ginocchio che ne aveva messo in dubbio la presenza non più tardi di ieri.
Già dopo 3' si capisce che non è giornata per i blucelesti, oggi in campo con la seconda maglia: Tignonsini, ancora una volta decisamente insufficente la sua prestazione, perde palla, Spadaccino ne approfitta e scaglia un tiro cross che colpisce l'incrocio dei pali nella parte alta. All'11 è invece Baldo a sbagliare il servizio per Buonocunto, ma sul contropiede Lella spara alto davanti a Frattini. La difesa crolla definitivamente al 13', quando, su calcio di punizione, Lazzaro serve Sarr tra le statuine della difesa: controllo e tiro di sinistro per l'attaccante di colore dell'Inveruno che porta in vantaggio i suoi.
Al 27' è di nuovo Lella a sfruttare la poca decisione nelle marcature difensive, colpendo con il destro da dentro l'area, ma la spalla lambisce il palo alla destra di Frattini. La prima, e unica, azione manovrata del Lecco è da registrare al 43', quando Bugno conclude dal limite dell'area con il destro dopo una lunga fase di possesso palla, ma il tiro è facilmente bloccato da Bordin.

Nella ripresa, all'11 Broggini irride tutta la difesa, Frattini compreso, ma viene anticipato al momento del tiro. Dopo solo due minuti, però, ancora Broggini scappa sulla sinistra e serve Lella a centro area, il cui tap-in sottoporta non lascia scampo al Lecco. La partita si chiude definitivamente al 22' quando Tignonsini stende in area Spadaccino: dal dischetto va lo scatenato BrogginiFrattini intercetta la conclusione ma la palla s'insacca comunque alle sue spalle: è il gol dello 0-3. La sconfitta assume i contorni della vergogna al 28', quando Sarr se ne va sulla destra e mette al centro per Lella, ancora una volta tutto solo, che insacca.
L'Inveruno decide di non schiacciare più il piede sull'acceleratore, "accontentandosi" dei quattro gol già segnati.

Domenica Lecco di scena a Sondrio, ancora vittorioso contro il Caravaggio.

Calcio Lecco 0-4 Inveruno

Calcio Lecco (4-3-3): Frattini 5, Alushaj 4 (Rigamonti 5,5 dal 10' st), Bugno 5,5, Baldo 5,5, Genovese 5,5, Tignonsini 4, Di Gioia 5, Vignali 4,5, Capogna 4,5, Buonocunto 5 (Putignano sv dal 33' st), Cardinio 5 (Locatelli 5 dal 25' st). A disposizione: Migliari, Di Stefano, Aldeghi, Putignano, Ramadan, Raiola, D'Onofrio. Allenatore: Rocco Cotroneo 4.

Inveruno: Bordin, Marioli, Spadaccino, Grassi, Giacomoni, Leone (Scurati dal 33' st), Cavallini, Lazzaro, Lella (Rota dal 35' st), Broggini (Morao dal 25' st), Sarr. A disposizione: Salvatori, Bisceglia, Ruzzenenti, De Masi, Rota, Pisoni, Repossi. Allenatore: Melosi.

Arbitro: Miele di Torino (Vendola e Rivetti di Torino).

Note: ammoniti: Vignali, Di Gioia (L), Grassi, Cavallini, Spadaccino, Rota (I); calci d'angolo: 1 a 3.

Marcatori: Sarr al 13' pt; Lella al 13' st e al 28' st, Broggini al 22' st (R).

Immagini in collaborazione con www.leccochannelnews.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, l'Inveruno passeggia (0-4) al "Rigamonti-Ceppi"

LeccoToday è in caricamento