Sport Via Fiumicella

Calcio, la Zanetti festeggia al "Palladium" il Natale 2016

Oltre 500 gli atleti che hanno preso parte alle celebrazioni

I Giovanissimi, campioni provinciali

Martedì sera al "Palladium" di Castello si è tenuta la festa Zanetti per festeggiare il Natale; oltre 500 le festanti persone intervenute nel corso della serata, tutti in divisa e pronte a divertirsi insieme. L'occasione è stato buona anche per celebrare il successo dei Giovanissimi 2002-2003, campionati proviniciali di calcio.

Don Egidio ha aperto l’appuntamento con un momento di preghiera, a seguire il presidente Giancarlo Barindelli ha ricordato come “la Zanetti ha un chiaro messaggio educativo e il vero pilastro della società sono i nostri 350 tesserati, gli oltre 60 tra dirigenti e allenatori che dedicano tempo, capacità e cercano di trasmettere i valori sani della nostra società, insomma ci possiamo considerare a pieno titolo una grande famiglia. Oltre ai risultati sportivi per noi ha valore la solidarietà e la voglia di aiutare il prossimo, il regalo distribuito ai ragazzi sono tavolette di cioccolato ma il cui contributo è stato devoluto all’Associazione Ciechi e Ipovedenti di Lecco. Tornando allo sport meritano una citazione particolare la squadra dei Giovanissimi, di cui siamo orgogliosi e che rappresentano il frutto degli sforzi fatti sul settore giovanile di calcio, infatti per la prima volta nella nostra storia una squadra ha vinto il campionato provinciale.”

Nel corso della serata si sono alternate sul palco tutte le squadre delle tre sezioni che compongono l’associazione, i settori calcio, pallavolo e ginnastica ritmica che sono in grande crescita. Non sono mancati i momenti di vero giubilo come la telefonata di Balotelli, che ha avuto un simpatico scambio di battute con il presentatore Stefano Bolotta oppure Yassin, il mago illusionista che ha intrattenuto il pubblico con giochi di magia e coinvolto i piccoli atleti.

Insomma, la Zanetti nata nel 1948, si conferma una delle più importanti realtà sportive presenti sul territorio lecchese. La crescita è evidente ed eventi come la serata di Natale sono il riconoscimento agli sforzi fatto dai tanti volontari che sono i veri attori protagonisti della realtà Zanetti, l’aria è frizzante e il vento spinge forte ma le novità per il 2017 si preannunciano spumeggianti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, la Zanetti festeggia al "Palladium" il Natale 2016

LeccoToday è in caricamento