Giovedì, 21 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calcio: Lecco bello e concreto, piegata la corazzata Alessandria

I blucelesti la sbloccano subito con Galli e raddoppiano con Iocolano, nella ripresa gestiscono e si divertono. Nel finale la rete di Mora riapre i giochi, ma la prova di maturità della squadra di D'Agostino impressiona

Il pubblico allo stadio, la sensazione di una partita importante nell'economia del campionato. La Calcio Lecco vola in classifica nel girone A di Serie C, in testa con la Carrarese a quota 7 punti in attesa del match tra Como e Juventus U23, e si gode la propria forza.

La squadra di mister Gateando D'Agostino impressiona per solidità, profondità di rosa, concretezza. Al Rigamonti Ceppi (600 persone sugli spalti) è Galli a sbloccarla dopo sei minuti, raccogliendo un preciso cross da Cauz da sinistra e con i giusti tempi di inserimento.

Tutte le foto della partita da LCN Sport

Il raddoppio nel finale di tempo: Mangni, a destra, si infila in un buco che non c'è ma il rimpallo favorisce Iocolano, che si gira e con un mortifero rasoterra di destro sul palo lontano insacca il gol del 2-0.

L'Alessandria, quotata tra le più forti formazioni del girone, non punge e il Lecco nella ripresa sfiora il terzo gol con Capogna (rete annullata per fuorigioco e palo clamoroso), quindi all'85' concede il 2-1 ai piemontesi. Rubin cambia gioco, torre di Chiarello, Mora si sposta il pallone e conclude di potenza sul palo lungo alle spalle di Bertinato. Il Lecco soffre nel recupero ma porta a termine un successo dal peso specifico enorme. Chi vorrà vincere il campionato, dovrà fare i conti con la truppa di D'Agostino.

D'Agostino: «Era una partita importante»

Calcio Lecco 1912 2-1 Us Alessandria (2-0)

Marcatori: Galli (L) al 6′, Iocolano (L) al 35′ p.t.; Mora (A) al 39′ s.t.

Lecco (3-4-2-1): Bertinato; Celjak, Marzorati, Nesta, Cauz; Marotta, Galli (dal 26′ s.t. Lora), Capoferri; Iocolano, Mangni; Mastroianni (dal 19′ s.t. Capogna) (Pissardo, Giudici, D’Anna, Malgrati, Porru, Merli Sala, Capogna, Purro, Moleri, Raggio, Porru, Bolzoni). All. D’Agostino.

Alessandria (3-4-1-2): Crisanto; Blondett, Cosenza, Scognamillo (dal 1′ s.t. Macchioni); Di Quinzio (dal 30′ s.t. Frediani), Casarini, Suljic (dal 20′ s.t. Castellano), Celia (dal 30′ s.t. Rubin); Arrighini (dal 20′ s.t. Chiarello) ; Corazza, Mora (Crosta, Parodi, Gazzi, Macchioni, Poppa, Bellodi). All. Gregucci.

Arbitro: Rutella di Enna, assistenti Camilli e Cravotta, IV uomo Calzavara di Varese.

Note: Giornata fresca, ventilata, terreno in perfette condizioni. Ammoniti Scognamillo, Lora, Mastroianni. Angoli 1-3.

Video popolari

Calcio: Lecco bello e concreto, piegata la corazzata Alessandria

LeccoToday è in caricamento