menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rocco Cotroneo e Daniele Bizzozero

Rocco Cotroneo e Daniele Bizzozero

Calcio Lecco, Cotroneo lascia: è ufficiale

Confermate le voci e ratificate le parole del patron Daniele Bizzozero, che aveva comunicato la separazione già durante la cena di fine stagione

Si è risolto nella maniera più naturale il tira e molla tra la Calcio Lecco e Rocco Cotroneo, ormai ufficialmente ex allenatore dei blucelesti.

Il rapporto tra le parti, a dire il vero, si era concluso già domenica dopo i playoff (persi) contro il Seregno, quando il patron Daniele Bizzozero proferì una frase sibilina ("Due più uno di solito fa tre", ndr) e siglò di fatto la fine di questo percorso.

La confema ufficiosa è arrivata ieri sera durante la cena per il compleanno dello stesso patron: "Io e Rocco ci siamo lasciati da buoni amici - ha spiegato - abbiamo preso strade diverse, ma gli auguro di ottenere risultati importanti anche lontano da qui. Noi da domani ripartiamo per cercare di migliorare ancora quanto ottenuto quest'anno."

Questa mattina, infine, il comunicato ufficiale della società bluceleste ha chiuso la permanenza di Cotroneo sulla panchina della Calcio Lecco, con cui ha conquistato 104 punti complessivi, una salvezza e un secondo posto in un anno e mezzo: "La Calcio Lecco 1912 ed il Mister Rocco Cotroneo comunicano ufficialmente la decisione presa di comune accordo di non rinnovare il proprio rapporto di collaborazione tecnica per la prossima stagione sportiva. La Società ringrazia il sig. Cotroneo per la professionalità e l'impegno dimostrati in quest’ultimo anno e mezzo trascorso assieme e gli augura le migliori fortune sportive e professionali."

Chi al suo posto? I nomi più gettonati sono quelli di Sergio Zanetti, fratello dell'ex capitano interista JavierLuciano De Paola, in rotta con il Piacenza, e di Giuliano Melosi, nell'ultima stagione all'Inveruno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento