Sport

Calcio Lecco, è uno sprofondo continuo: sconfitta a Bergamo e terz'ultimo posto

Nonostante la discreta prestazione i blucelesti cadono anche contro la Virtus Bergamo (1-0, gol di Redaelli) e vengono sorpassati in classifica dal Bolzano. Cardinio colpisce un palo, ma la fase offensiva è nulla

Matic ci prova dalla distanza: il croato, finchè ha retto, è stato il migliore della Calcio Lecco 1912 contro la Virtus Bergamo

Cuoghi non è preoccupato. Buon per lui. Con sei punti in nove partite la Calcio Lecco 1912, neo terz'ultima, rischia di non salvarsi nello stesso campionato che l'anno scorso ha dominato insieme al Piacenza. Senza scomodare il passato e accantonando per un attimo gli allarmismi, va detto che contro la Virtus Bergamo la prestazione è stata discreta, ma nulla più: un palo di Cardinio e un paio di conclusioni pericolose dai 20 metri sintetizzano la produzione offensiva bluceleste contro una squadra che si è dimostrata forte in difesa e cinica dal centrocampo in su, vittoriosa nonostante una prestazione non brillante. E le nostre preoccupazioni risiedono qui, nell'incapacità cronica di ottenere anche solo un pareggio pur meritandolo ampiamente. Crocetti non "gira" da un mese (ultimo gol a Lodi lo scorso 2 ottobre, ndr), Cardinio va a fasi alternate, il centrocampo, passato il 60° minuto, perde di concretezza. Se si considera che Martinez ha praticamente sempre subito gol, spesso e volentieri per colpe non sue, è facile capire perchè Levico Terme Scanzorosciate, nonostante mezzi inferiori, non siano lontane in classifica e abbiano battuto il Lecco negli scontri diretti. Cosa manca? Oltre a delle pedine di tasso tecnico adeguato alla categoria, i blucelesti difettano di convizione e voglia di vincere, con la paura che mette un freno a un meccanismo già non oliato di suo. Il tutto con una società "sparita" dai riflettori, un allenatore che mantiene il profilo alto e una tifoseria che contesta chiunque, giustamente: l'ambiente è nervoso come non mai, ma il campionato non aspetta nessuno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Lecco, è uno sprofondo continuo: sconfitta a Bergamo e terz'ultimo posto

LeccoToday è in caricamento