rotate-mobile
Sport Castello / Via Don Giuseppe Pozzi

Al Rigamonti Ceppi il passo d'addio del Lecco alla Serie B

Venerdì sera contro il Modena (ore 20.30) cala il sipario su una stagione drammatica per la squadra bluceleste, già retrocessa in Serie C. Attenzione alla viabilità: dalle 17.30 alle 20.30 chiusa l'uscita di Lecco Caleotto

Un mesto addio alla Serie B. La Calcio Lecco si prepara all'ultimo impegno stagionale nella categoria cadetta, conquistata fra lo stupore generale un anno fa e da abbandonare venerdì 10 maggio in un Rigamonti Ceppi che si preannuncia comunque discretamente animato, seppure la tifoseria sia in aperta contestazione con la proprietà Di Nunno. Avversario, in un match che non ha più nulla da dire in termini di obiettivi e classifica, è il Modena.

La squadra di Andrea Malgrati è reduce dall'ennesima figuraccia rimediata in una stagione che definire "tribolata" è eufemistico, il poker subìto contro il Brescia. La voglia di riscatto c'è, ma ciò che più realisticamente si chiede ai blucelesti è di chiudere l'annata con dignità, evitando la passività mostrata nelle ultime sfide.

Stagione costellata di errori

Troppe le cose che non hanno funzionato, in questo campionato vissuto con entusiasmo solo dal pubblico (spesso il Rigamonti Ceppi è stato vicino al sold out): dalla querelle-stadio che ha costretto il Lecco a iniziare con sei giornate da recuperare e a disputare la prima casalinga a Padova, al tardivo esonero di mister Foschi; dall'inutile rivoluzione varata dal ds Fracchiolla in inverno quando la coppia Malgrati-Bonazzoli trascinava la squadra fuori dalle sabbie mobili, alla scelta di un Aglietti che non ci ha capito quasi nulla (2 punti in 7 partite).

Venerdì gli ultimi 90 minuti (più recupero) di una Serie B attesa 50 anni. Chissà quando sarà la prossima. Al fischio finale la testa di tutti sarà già rivolta al 4 giugno, scadenza delle iscrizioni in Serie C, per capire chi siederà al posto di comando della società.

Le modifiche alla viabilità

Come consuetudine le vie adiacenti lo stadio saranno interessate da provvedimenti viabilistici. Verrà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli, a eccezione di quelli espressamente autorizzati, su tutti gli stalli di sosta di Via Pascoli, Via Cantarelli e nelle aree di sosta di Via XI Febbraio, nel tratto compreso tra corso Matteotti e Via Cantarelli, e di Via Mattei dalle ore 16 alle ore 24. Sempre per la partita Lecco-Modena, dalle ore 17.30 alle 20.30 di venerdì 10 maggio, resterà poi chiusa l'uscita di Lecco Caleotto (zona Meridiana) per chi viaggia lungo la Statale 36 in entrambe le direzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Rigamonti Ceppi il passo d'addio del Lecco alla Serie B

LeccoToday è in caricamento