rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Sport Pescate

Calcio, Locatelli in lacrime davanti alle telecamere: "Ho realizzato un sogno"

Il centrocampista di Pescate dopo la prima rete in Serie A: "Dedicato alla mia famiglia"

E' finita da non più di cinque minuti Milan-Sassuolo, gara che ha visto andare in rete anche Manuel Locatelli, 18enne centrocampista di Pescate che ha timbrato il cartellino per la prima volta in Serie A.

Fortissima l'emozione per il giovane mediano, che è scoppiato in lacrime davanti alle telecamere di Sky e Mediaset Premium: "C'è tutto il sacrificio che ho fatto per arrivare fino qui, ringrazio tutti, la mia famiglia, voglio dedicare questo gol a loro. L'importante però è la vittoria", ha dichiarato alla tv satellitare.

Meno contenuta la dichiarazione "a caldo" fatta al "Biscione": "Dedico il gol alla mia famiglia, ai miei genitori, a mio fratello e a mia sorella e a tutti quelli che hanno creduto in me. È un momento che aspettano tutti i bambini, ancora non ci credo. Quando ho sentito il boato non ci credevo, ho cominciato a correre ed era tutto vero."
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Locatelli in lacrime davanti alle telecamere: "Ho realizzato un sogno"

LeccoToday è in caricamento