Calcio, Serie D: la Lega rinvia l'inizio del campionato. Gironi stilati il 30 agosto

La quarta serie inizierà domenica 16 settembre, mentre la Coppa Italia "tamponerà" con Primo Turno e Trentaduesimi di finale

Cambiano, come previsto, le date della Serie D.

La Lega Nazionale Dilettanti ha disposto il rinvio del campionato a domenica 16 settembre(l’inizio era previsto per il 2), mentre il Primo Turno e i trentaduesimi di Coppa Italia si giocheranno domenica 2 e 9 settembre. Infine, da Roma arriva un’altra novità: i gironi verranno stilati giovedì 30 agosto, e, quindi, non entro la fine della settimana corrente, com’era stato comunicato ventiquattro ore fa. Calcio Lecco e Olginatese, quindi, dovranno attendere prima di poter scendere in campo per la prima partita di campionato.

Slitta la Serie D: le motivazioni

Cosimo Sibilia, Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, ha disposto il rinvio dopo aver “preso atto che la Lega Italiana Calcio Professionistico, con proprio Comunicato Ufficiale 80/L, pubblicato in data odierna, ha disposto di posticipare la data di inizio del Campionato Serie C 2018/2019 a domenica 16 settembre 2018; che tale decisione risulta adottata a seguito della proposta del Consiglio Direttivo della suindicata Lega Italiana Calcio Professionistico il quale ha ritenuto necessario, nell’interesse delle Associate, attendere le decisioni del Collegio di Garanzia dello Sport del C.O.N.I. all’esito dei ricorsi la cui discussione è fissata per il 7 settembre 2018; che tale decisione potrebbe incidere sulla formazione dell’organico del Campionato di Serie D 2018/2019; preso atto, altresì, che il TAR del Lazio ha rinviato all’udienza del 13 settembre 2018 la decisione, anche nel merito, delle questioni in detta sede sollevate con i ricorsi proposti dalle Società ASD Como 1907 Srl e Santarcangelo Calcio Srl; che tale decisione del TAR del Lazio, al pari di quelle del Collegio di Garanzia dello Sport del C.O.N.I., come sopra indicato fissate per il 7 settembre 2018, potrebbero incidere sulla formazione dell’organico del Campionato di Serie D 2018/2019; che, pertanto, motivi di opportunità fanno ritenere necessario posticipare il già programmato inizio del Campionato di Serie D 2018/2019″.

Queste le motivazioni che hanno lo hanno indotto a rinviare il campionato di due settimane.

L'articolo su www.leccochannelnews.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla e follia per il merchandising Lidl: scarpe comprate a 13 euro e rivendute a oltre 200

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • "Rosa Camuna": a Sergio Longoni la massima onorificenza assegnata da Regione Lombardia

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

  • Ruba un'ambulanza per tornare a casa dal Pronto soccorso

Torna su
LeccoToday è in caricamento