rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Il Lecco concede e spreca, il Trento ringrazia e si prende i tre punti

Errori della difesa per il doppio vantaggio dei padroni di casa nei primi 27 minuti. In una ripresa all'attacco le occasioni arrivano, ma Mangni se le divora tutte in maniera incredibile

Il Lecco sciupa e concede due gol al Trento su errori colossali. Così le partite non si vincono e infatti i padroni di casa ringraziano, così come la Pro Sesto e le avversarie. Un'occasione importante per restare lassù viene fallita dai blucelesti.

Le foto della partita

l Trento la sblocca al 10': lancio lungo di Vitturini per Ballarini che brucia i difensori del Lecco e anticipa anche l'uscita di Melgrati; Enrici si lancia in scivolata e sembra arrivare sul pallone, ma non riesce a evitare la rete.

Le interviste post-gara

Erroraccio di Battistini che prima recupera palla e poi la concede ad Attys, che entra da sinistra e calcia di giustezza con l'interno sul palo lontano: 2-0, Lecco steso al tappeto dopo 27 minuti.

Nella ripresa il Lecco cambia modulo e inserisce più attaccanti, prima Mangni e poi Pinzauti. Doudou ha quattro colossali occasioni, di cui una su rigore, ma le fallisce tutte. Finale 2-0 per il Trento.

Trento 2-0 Calcio Lecco (2-0)

Marcatori: Ballarini (T) al 10′ p.t., Attys (T) al 27′ p.t.

Trento (4-3-1-2): Desplances; Vitturini, Ferri, Garcia, Fabbri; Di Cosmo, Suciu, Ballarini; Attys (dal 23′ s.t. Garofalo); Sipos (dal 5′ s.t. Carletti), Petrovic (dal 23′ s.t. Terrani). (Marchegiani, Trainotti, Pasquato, Ruffato, Galazzini, Simonti, Semprini, Sangalli). All. Bruno Tedino.

Lecco (3-5-2): Melgrati; Celjak, Battistini, Enrici; Lepore (dal 35′ s.t. Scapuzzi), Girelli, Lakti (dal 1′ s.t. Giudici), Zuccon, Zambataro (dal 1′ s.t. Mangni); Bunino (dal 16′ s.t. Pinzauti), Tordini (Stucchi, Maffi, Maldini, Stanga, Cusumano, Bianconi, Ardizzone, Galli). All. Luciano Foschi.

Arbitro: Grasso di Ariano Irpino, ass. Parisi di Bari, Linari di Firenze, IV uomo: Rodighiero di Vicenza.

Note: Spettatori 1.300 circa. Ammoniti: Attys, Fabbro, Mangni, Garofalo, Carletti. Angoli: 0-4.

Gli highlights del match

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecco concede e spreca, il Trento ringrazia e si prende i tre punti

LeccoToday è in caricamento