rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio Castello / Via Don Giuseppe Pozzi

Il Lecco sa soffrire ed è concreto: vittoria di misura sulla Giana Erminio

Gli ospiti impostano una gara prevalentemente difensiva, i blucelesti ci provano con diverse soluzioni dalla distanza. Al 41′ bel cross di Buso, il solito Ganz stacca di testa e Magri beffa Zanellati

Continua a vincere la Calcio Lecco. Nel turno infrasettimanale, recupero della 22^ giornata, al Rigamonti Ceppi cade la Giana Erminio 1-0. Decisiva un'autorete. Arriva così la seconda vittoria consecutiva per gli uomini di Luciano De Paola, sempre vicini al quinto posto nel girone A di Serie C.

Il Lecco la sblocca al 40′, cross potente e teso di Buso da sinistra, Ganz è appostato sul secondo palo e stacca di testa mettendola a rimorchio, decisivo l’intervento maldestro di Magri che insacca nella propria porta. 

Le foto della partita

A fine gara soddisfatto mister Luciano De Paola, che ha dichiarato: "Saper soffrire è parte integrante del calcio".

Calcio Lecco 1-0 Giana Erminio (1-0)

Marcatori: Magri (G) autogol al 41′ p.t.

Lecco (4-4-2): Pissardo; Celjak, Marzorati, Battistini, Capoferri (dal 37′ s.t. Enrici; Buso (dal 37′ s.t. Nesta), Masini, Kraja, Vasic (dal 40′ s.t. Morosini); Nepi (dal 16′ s.t. Petrovic), Ganz (Libertazzi, Ciancio, Purro, Merli Sala, Sparandeo, Sberna, Italeng). All. De Paola.

Giana Erminio (3-5-2) Zanellati; Panatti, Bonalumi, Magri; Perico, Pinto (dal 1′ s.t. Palazzolo), Acella (dal 1′ s.t. Vono), Ferrari (dal 37′ s.t. Cazzola), Colombini; A. Corti (dal 22′ s.t. N. Corti), Perna (dal 37′ s.t. Tourè) (Casagrande, Cazzola, Carminati, Magli, Piazza, Caferri, D’Ausilio, Touré). All. Contini.

Arbitro: Bordin di Bassano del Grappa, ass. Valletta di Napoli, Ferraioli di Nocera Inf. IV uomo: Zambetti di Lovere.

Note: Ammoniti Pinto, Battistini, Ganz. Angoli 3-3. Spettatori 738.

Gli highlights

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecco sa soffrire ed è concreto: vittoria di misura sulla Giana Erminio

LeccoToday è in caricamento