rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio Via Don Giuseppe Pozzi

Un buon Lecco non basta: solita punizione fatale, esulta il Sudtirol

Agli altoatesini basta sfruttare il cross di Casiraghi per la testa vincente di Odogwu dopo un quarto d’ora. I blucelesti vicini al gol con Ganz nella ripresa, manca concretezza

Un buon Lecco non basta: il Sudtirol, con il minimo sforzo, si prende i tre punti al Rigamonti Ceppi. La capolista del girone A di Serie C sfrutta un calcio di punizione dopo un quarto d'ora, solito tallone d'Achille dei blucelesti: cross di Casiraghi e Odogwu di testa anticipa la difesa e l'uscita di Pissardo.

Il primo Lecco di Luciano De Paola gioca una partita ordinata, costruendo trame di gioco interessanti e concedendo poco dietro, ma non trova il gol prima con Kraja dalla distanza e poi con Ganz, bene imboccato da Morosini, nella ripresa. "Ci manca rabbia, serve una sveglia" ha commentato il mister a fine partita.

Le foto della partita

Calcio Lecco 0-1 Sudtirol (0-1)

Marcatori: Odogwu (S) al 14′ p.t.

Lecco (4-3-3): Pissardo; Celjak, Merli Sala, Battistini, Zambataro; Masini, Kraja (dal 35′ s.t. Lakti), Lora (dal 9′ s.t. Enrici); Tordini (dal 18′ s.t. Morosini), Mastroianni (dal 9′ s.t. Petrovic), Iocolano (dal 18′ s.t. Ganz) (Ndiaye, Galli, Purro, Reda, Bia, Sparandeo, Buso). All. De Paola.

Sudtirol (4-3-2-1): Poluzzi; De Col (dal 17′ s.t. Malomo), Zaro, Curto, Davi (dal 17′ s.t. Fabbri); Tait, Odogwu, Broh; Rover (dal 27′ s.t. Moscati), Casiraghi (dal 27′ s.t. Voltan); Fischnaller. (Meli, Vinetot, Fink, Candellone, Passarella). All.: Javorcic.
Arbitro: Giordano di Novara

Note: spettatori 786; 363 abbonati e 403 paganti. Ammoniti Lora, Mastroianni, Davi, Iocolano, Enrici, De Col, Tait. Angoli 4-5.

Gli highlights

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un buon Lecco non basta: solita punizione fatale, esulta il Sudtirol

LeccoToday è in caricamento