Nuovo corso / Castello / Via Don Giuseppe Pozzi, 6

Minadeo, Baldini e Vitali sono i nuovi uomini del Lecco: “Base importante”

Direttore sportivo, allenatore e club manager si sono presentati. Il 15 luglio il raduno

Tanto da fare e pure da dire per il nuovo corso della Calcio Lecco 1912. Allo stadio "Rigamonti-Ceppi", come annunciato nei giorni scorsi, hanno fatto capolino le figure di Antonio Minadeo, Michelangelo Vitali e Francesco Baldini, rispettivamente direttore sportivo, club manager e tecnico scelti dalla proprietà Aliberti per far vita al primo corso della nuova gestione. Tanta, tantissima carne al fuoco in questi giorni di lavoro, del resto il tempo non è stato amico: ritiro – diviso in due, con prima tappa Veronello Resort e seconda a Rovetta con partenza e intermezzo al "Rigamonti-Ceppi" – e calciomercato sono tra gli argomenti più visibili, ma c’è anche un sottobosco di questioni da trattare che richiede parecchia cura dei dettagli. Tra gli argomenti più importanti anche la campagna abbonamenti, che finalmente entrerà nel mondo del pagamento digitale. Presentati anche Giorgio Dusi e Nicole Palazzolo, nuove figure referenti per l’area comunicazione.

Il Lecco fissa il raduno: 15 luglio

Save the date: nella serata di lunedì 15 luglio inizierà la stagione 2024/2025. L’inizio vero e proprio dei lavori è fissato per il pomeriggio del 16 luglio, con allenamento aperto al pubblico come quelli del 17 e 18 luglio. Il giorno seguente (19 luglio) la squadra partirà per Veronello Resort, per tanti anni casa del Chievo Verona, e ci rimarrà per una settimana; di ritorno in città, la squadra scenderà il campo il 27 luglio per un’amichevole ancora da definire, mentre il 29 luglio partirà per la seconda parte del ritiro a Rovetta (Bergamo). Anche in questo caso la permanenza è stimata in una settimana: rientro, sempre per un test match, il 3 o 4 agosto e successivo inizio della settimana tipo in vista della gara interna con il Milan Futuro di Coppa Italia di Serie C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minadeo, Baldini e Vitali sono i nuovi uomini del Lecco: “Base importante”
LeccoToday è in caricamento