rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Calcio Castello / Via Don Giuseppe Pozzi, 6

Calcio Lecco, presentato Luciano Foschi: “Amo questa città”

Il nuovo tecnico bluceleste ha giocato per un biennio a metà Anni Novanta

Mister Luciano Foschi corre verso il secondo debutto in bluceleste. Il primo, da giocatore, arrivò il 4 settembre 1994: Lecco-Olbia decisa da una rete siglata al 38′ del primo tempo da Oreste Didonè, 85 minuti in campo per il difensore prima del cambio con il difensore Massimiliano La Rosa. Alla guida della squadra vi era il leggendario Antonio Pasinato, mentre sabato toccherà a lui fare da capo allenatore delle Aquile durante la delicata gara interna con il Mantova. Delicata perchè la brutta prestazione sciorinata con la Pro Sesto (0-2) non lascia per niente tranquilli e anche perchè il ribaltone in panchina si è portato dietro tutta una serie di tensioni con la piazza che difficilmente saranno già state smaltite. Insomma il “Rigamonti-Ceppi” rischia di essere una polveriera di non facile gestione: i virgiliani dell’ex Nicola Corrent, messi insieme i primi tre punti della stagione con il Trento, hanno tutta l’intenzione di allungare la striscia positiva anche lontano dal “Martelli”.

Presentazione Foschi, la conferenza integrale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Lecco, presentato Luciano Foschi: “Amo questa città”

LeccoToday è in caricamento