rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Un Lecco bello e concreto espugna Meda: battuto anche il Renate

Apre le marcature Ganz in rovesciata, quindi Kraja dalla lunga distanza. Gavioli accorcia di testa e il 9 bluceleste segna il 12° centro stagionale. Nella ripresa la rete di Maistrello fissa il 3-2

Il Lecco vince ancora: terza vittoria consecutiva, ottava nella gestione di Luciano De Paola, accorciata la classifica con vista sul quarto posto ormai non così lontano. A Meda battuto il Renate con un pirotecnico 3-2 figlio di un gran primo tempo, con gol di pregevole fattura, e di una ripresa di sapiente gestione.

Le foto della partita

La cronaca delle reti. Al 7' il Lecco la sblocca: cross di Nesta da destra, Ganz ci prova una prima volta, miracolo di Pizzignacco, sul rimpallo Masini di testa la rimette in mezzo e Ganz realizza con una rovesciata straordinaria.

Raddoppio al 33', altro super gol: punizione, Masini tocca corto per Kraja che carica il destro da 35 metri e col rimbalzo inganna Pizzignacco.

Le interviste nel post-gara

Il Renate accorcia subito: cross da sinistra di Ermarcora dopo l'uno-due con Celeghin, tutto solo sul secondo palo Gavioli appoggia in rete di testa. Al 45' grande sgroppata di Nesta in fascia, un cioccolatino per Ganz che di testa trafigge con imbarazzante facilità Pizzignacco (12° centro stagionale per l'attaccante).

All'8' della ripresa Spaltro da destra, Pissardo esce e Maistrello lo anticipa (e un po' lo colpisce), poi Chakir insacca il 2-3. Dall'80' espulso Celeghin e Renate in dieci, non succede nient'altro.

Renate 2-3 Calcio Lecco (1-3)

Marcatori: Ganz (L) all’8′ p.t.; Kraja (L) al 33′ p.t.; Gavioli (R) al 36′ p.t., Ganz (L) al 45′ p.t.; Chakir (R) all’8′ s.t.

Renate (4-3-1-2): Pizzignacco; Anghileri, Silva (dal 40′ Tedeschi), Sini, Ermacora (dal 1′ s.t. Cicconi); Maistrello, Ranieri, Celeghin; Piscopo (dal 1′ s.t. Spaltro); Chakir (dal 27′ s.t. Morachioli), Gavioli (dal 1′ s.t. Rossetti). (Albertoni, Esposito, Cugola, Merletti, Marano). All. Cevoli.

Lecco (4-4-2): Pissardo; Celjak, Merli Sala, Battistini, Enrici; Nesta (dal 30′ s.t. Morosini), Kraja (dal 30′ s.t. Capoferri), Masini, Buso (dall’11’ s.t. Vasic); Petrovic (dal 20′ s.t. Lora), Ganz (dal 30′ s.t. Nepi) (Libertazzi, Lakti, Purro, Sperandeo, Paltrinieri, Sberna, Italeng). All. De Paola.

Arbitro: Burlando di Genova, ass. Lenza di Firenze, Peloso di Nichelino; IV uomo: Arnaut di Padova.

Gli highlights

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Lecco bello e concreto espugna Meda: battuto anche il Renate

LeccoToday è in caricamento