rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Calcio Castello / Via Don Giuseppe Pozzi

Grande Lecco: in dieci per un tempo abbatte l'Arzignano e continua a volare

Zambataro sblocca il risultato con un bel sinistro al volo prima della mezz'ora, pareggio immediato di Cester. Nella ripresa sciocchezza di Ilari, ma la squadra ha grande "fame": decide Tordini

Un grande Lecco vince ancora, terzo successo consecutivo, e continua a volare nelle prime posizioni del girone A di Serie C in attesa dello scontro diretto tra FeralpiSalò e Pordenone in programma lunedì sera.

Al Rigamonti Ceppi l'Arzignano Valchiampo cade 2-1 sotto i colpi di un Lecco ferito per l'espulsione di Ilari nella ripresa, ma mai domo e anzi desideroso di portare a casa i tre punti.

Le foto della partita

Il vantaggio del Lecco al 27′: grande azione tambureggiante, Bunino porta a spasso la difesa e riapre sulla destra, cross lungo e Zambataro va a calciare con forza beffando Saio complice anche una deviazione.

Alla mezz'ora il pareggio quasi immediato: la difesa bluceleste non libera bene, forse c'è un fallo non segnalato, Bordo la ributta dentro, Casini corregge di testa e Cester libera un gran destro di collo che si infila all'angolino.

Le interviste post-gara

Ripresa. Al 46′ entrata scellerata di Ilari che va a gamba alta ad altezza collo di Casini e lo colpisce: rosso diretto. Al 65′ bella azione di Zambataro a sinistra, palla per Zuccon che scende sul fondo e mette un cioccolatino per Tordini: il folletto bluceleste fa una finta e calcia a botta sicura, Saio può solo tentare si deviare col piede ma non evita il gol. Finisce 2-1, vittoria cruciale per la stagione del Lecco.

Calcio Lecco 2-1 Arzignano Valchiampo (1-1)

Marcatori: Zambataro (L) al 28′ pt; Cester 32′ pt (A); Tordini (L) al 20′ st.

Lecco (3-5-2): Melgrati; Celjak, Battistini, Enrici; Lepore (dal 32′ st Bianconi), Zuccon, Girelli, Ilari, Zambataro; Pinzauti (dal 12′ st Tordini), Bunino. A disp.: Stucchi, Maffi, Maldini, Lakti, Scapuzzi, Cusumano, Galli, Mangni, Tordini, Bianconi, Giudici, Stanga. All. Luciano Foschi.

Arzignano (4-3-1-2): Saio; Gemignani (15′ st Cariolato), Piana, Bonetto, Davi; Barba, Casini (26′ st Fantacci), Bordo; Cester (15 st Belcastro); Grandolfo (36′ st Lunghi), Parigi. A disp.: Morello; Pigozzo; Molnar, Lattanzio, Belcastro, Cariolato, Nchama, Tardivo, Antoniazzi, Lunghi, Fantacci, Fyda, Tremolada. All.: Giuseppe Bianchini.

Arbitro: Gioele Iacobellis di Pisa, Ayoub El Filiali di Alessandria, Giacomo Bianchi di Pistoia;
Paolo Isoardi di Como.

Note: Espulso Ilari al 2′ st per gioco pericoloso. Ammoniti: Cester (A), Tordini (L), Cariolato (A), Girelli (L), Bonetti (A). Angoli 6-4 per l'Arzignano.

Gli highlights

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande Lecco: in dieci per un tempo abbatte l'Arzignano e continua a volare

LeccoToday è in caricamento