rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Sport Via Don Giovanni Pozzi, 6

Caos Calcio Lecco, Brivio e Gheza rispondono ai tifosi: "Ci stiamo impegnando quotidianamente"

Il sindaco e l'assessore allo sport di Lecco hanno dato seguito alla missiva del gruppo "Blucelesti si nasce"

“Abbiamo ricevuto la missiva a firma del Gruppo BluCelesti si nasce e le delegazione di calciatori e dirigenti sportivi della Calcio Lecco e con questa risposta intendiamo palesare con chiarezza quali siano gli intendimenti dell’amministrazione comunale, con un’attenzione particolare nei loro confronti, nonché in quelli dei tifosi e degli operatori economici del nostro territorio.

Anzitutto comprendiamo, da lecchesi ancor prima che da amministratori, la preoccupazione dei giocatori e dei tifosi e il loro desiderio di proseguire nell’attività sportiva agonistica. Per questo e per una necessaria attenzione nei confronti sia del settore giovanile, sia di una struttura di proprietà comunale come lo stadio Rigamonti-Ceppi, l’amministrazione comunale si sta impegnando quotidianamente e a fondo per quanto di competenza. È sempre opportuno ricordare come, essendo la Calcio Lecco una società di diritto privato, non siano in alcun modo consentiti alla Pubblica Amministrazione interventi di natura economica.

È necessario ripartire dalla lucida consapevolezza di quella che è stata la storia della società calcistica, delle sue difficoltà economiche e delle sue vicende societarie, per le quali l’amministrazione auspica un proseguo di matrice differente, un approccio serio e consapevole che garantisca stabilità e serenità alla squadra e allo sviluppo del suo settore giovanile, nonché alla gestione della struttura di proprietà comunale. A tal fine non mancheremo di porre in essere, sempre nell’ambito delle competenze che ci sono attribuite, un’importante opera di sensibilizzazione e di moral suasion, affinché da parte di operatori economici del nostro territorio, persone autorevoli e imprenditori, vi sia una sensibilità tale da indurre a un apporto, nell’ipotesi in cui dovesse mutare l’attuale assetto proprietario della società e nell’ipotesi in cui questo non riesca a far fronte alle obbligazioni contratte.

Rivolgiamo infine un grazie di cuore al Gruppo BluCelesti si nasce per la vicinanza che dimostrano alla squadra che difende i colori della nostra città e ai suoi giocatori, i veri campioni in campo”.

Virginio Brivio, sindaco di Lecco
Stefano Gheza, assessore allo Sport del comune di Lecco

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos Calcio Lecco, Brivio e Gheza rispondono ai tifosi: "Ci stiamo impegnando quotidianamente"

LeccoToday è in caricamento