CasateseRogoredo, il sogno Serie D sfuma al 90'

La gara di ritorno con il Bozner, in Sud Tirol, si è rivelata davvero amara per i ragazzi di Alessio Vianello, sconfitti 2-0.

La CasateseRogoredo non ce l'ha fatta: addio al sogno Serie D dopo una stagione comunque straordinaria e un percorso da favola nei play-off, che aveva portato i biancorossi brianzoli a una spanna dalla finalissima nazionale per la promozione.

La gara di ritorno con il Bozner, in Sud Tirol, si è rivelata davvero amara per i ragazzi di Alessio Vianello, sconfitti 2-0 con il gol qualificazione realizzato all'89' dai padroni di casa.

Dopo il 3-1 dell'andata, non è bastata la situazione di parità alla Casatese, considerate le regole Uefa che vigono negli spareggi: a fare la differenza, dunque, l'eurogol del match di andata messo a segno nel finale dal Bozner sotto 3-0.

Una beffa per la squadra del ds Andrea Riva, anche se l'amarezza, difficile da digerire, non toglie meriti a una squadra capace prima di rendere la vita dura alla supercorazzata Crema nel girone, e poi di andare in giro per l'Italia a ben figurare nei play-off di Eccellenza.

La finale sarà Bozner-Budano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento