Sport

Casati prima tra le Junior e Colombo terzo assoluto a Santa Brigida, bene Arias a Sestriere

La pattuglia brianzola del sodalizio del KTM – PROTEK Torrevilla Mtb, in questa prima domenica di luglio, si è divisa in due tronconi

Casati e Cusini

Al Sestriere (TO) di scena la prima edizione dell'Assietta Legend, la marathon corsa sulle montagne incastonate tra l'alta Val di Susa e la Val Chisone arrivando fino a cima Ciantiplagna ad oltre 2750 mt. con un tracciato di ben 85 km. La gara assegnava punti per i circuiti Zerowind e Marathon Tour.

In campo femminile decisamente molto sfortunata Mara Fumagalli, che tra mille vicissitudini, riesce a concludere la gara conquistando l’ottavo posto tra le èlite.
A livello maschile, prova convincente da parte del colombiano Diego Alfonso Arias Cuervo, che conquista un buon quarto posto assoluto.
Nella top ten altri due nostri alfieri. Sesta piazza per Jhon Jairo Botero Salazar, e decimo Open, Luca Gandola, secondo Under 23. Bravo anche il bergamasco Stefano Moretti che chiude sedicesimo. 

Per quanto concerne i master da segnalare la prova di Adriano Zanasca secondo nei master 6 (Over 55).
Gli altri: Adamastor Parpinel diciottesimo Master 2 (35/39) e Giovanni Galli quattordicesimo Master 5 (50/54).
Ci spostiamo a Santa Brigida (Bg) per la tappa del circuito dell’Orobie Cup. Ottimo terzo posto assoluto dell’oggionese Simone Colombo, che sembra in buone condizioni, in vista dell’italiano di Gorizia. Dodicesimo, nei master 3 (40/44), chiude Stefano Dezio.
In campo femminile Arianna Cusini chiude terza assoluta, con Corinne Casati quinta ma prima tra le Junior (17/18).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casati prima tra le Junior e Colombo terzo assoluto a Santa Brigida, bene Arias a Sestriere

LeccoToday è in caricamento