menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Challenger Master, a Galbiate vince Matteo Valsecchi

Suo il miglior tempo alla cronoscalata Sala al Barro-Monte Barro: migliorato il record precedente del percorso.

È andata in scena sabato la quinta prova del Challenger Master, il Campionato provinciale a cronometro di ciclismo. Teatro della gara la salita Sala al Barro-Monte Barro, percorso di 5,2 chilometri. In calo, rispetto al passato, i partecipanti: solo 78 corridori, decisamente meno delle abitudini del Challenger.

La vittoria di tappa è andata a Matteo Valsecchi (Pavan Free Bike), con il tempo di 15'01"00, alla media di 20,78 km/h. Sul podio Emanuele Cairoli (Makako Team) e Romeo Arrigoni (Csc Cortenova). Valsecchi ha migliorato il record precedente del tracciato, stabilito nell'edizione 2013 da Mattia Bennato in 15'07"61.

I vincitori di categoria: MJ/E: Matteo Valsecchi; M1: Mattia Bennato (Team Oliveto); M2: Claudio Tornaghi (Team Biciaio); M3: Emanuele Cairoli; M4: Fabio Bonora (Velo Club Inzago); M5: Roberto Redaelli (Cassinis Cycling Team); M6: Stefano Possenti (Green Arrow Projet); M7: Pierangelo Benedetti (Peli Bike Team); M8: Angelo Mario Pirovano (Ciclistica Erbese); MW: Tania Manzoni (Peli Bike Team). 

Prossima tappa del circuito, la sesta, giovedì 16 luglio a Sirone con la mitica salita de La Montagnetta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento