Silvia Valsecchi argento agli Europei di inseguimento su pista

L'azzurra nel quartetto, con Letizia Paternoster, Elisa Balsamo e Marta Cavalli, che si è arreso soltanto alla Gran Bretagna in finale

 

C'è anche la lecchese Silvia Valsecchi nello splendido quartetto azzurro che agli Europei di ciclismo su pista a Glasgow ha vinto la medaglia d'argento nella prova di inseguimento.

Con la Valsecchi hanno gareggiato Letizia Paternoster, Elisa Balsamo e Marta Cavalli. Il quartetto italiano aveva superato la Germania nella semifinale, cedendo alle fortissime britanniche nella finale per l'oro, pagando al traguardo un ritardo di 2"355.

Valsecchi bronzo mondiale in Olanda

Valsecchi, classe 1982, portacolori della BePink, arricchisce così il proprio palmares internazionale, aggiungendo - oltre a svariati titoli italiani - l'argento europeo al bronzo già conquistato ai Mondiali di Apeldoorn 2018 nell'inseguimento a squadre e al bronzo dei Mondiali su strada di Ponferrada 2014 nella cronosquadre.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento