menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La partenza del Giro dei Montecchi

La partenza del Giro dei Montecchi

Giro dei Montecchi, arrivano in 331: primo il grande Marco De Gasperi

Un grande successo la camminata non competitiva dei Runners Colico. Elisa Desco prima donna al traguardo.

Si è svolta domenica 13 settembre la nona edizione del Giro dei Montecchi, camminata non competitiva lungo un percorso storico-naturalistico di 8 km. L'evento, firmato dai Runners Colico, ha contribuito alla raccolta fondi di "Run For" per la ricerca contro il cancro, e si è strutturato con partenza in zona Palalegnone, quindi percorso suggestivo su lungo Adda, Pian di Spagna, Forte Fuentes, Forte Montecchio e ritorno al Palalegnone.

La camminata, al di là dell'aspetto non competitivo, sa sempre richiamare i campioni del podismo e della corsa in montagna, e così è stato anche questa volta. Il primo posto è andato al grande Marco De Gasperi della Forestale, che ha chiuso in 27'41". Alle sue spalle Graziano Zugnoni di soli due secondi, terzo Stefano Pini. 

La prima donna è stata Elisa Desco, nona nella classifica assoluta, in 30'37". Sul podio in rosa anche Alessia Zecca e Lorenza Combi. Bravissimo Pietro Riva, primo tra i Master 50, al 24° posto della generale con il tempo di 32'20", mentre il primo fra gli atleti padroni di casa, dei Runners Colico, è stato Ilario Tosarini giunto 29°.

A testimoniare il successo della competizione, i 331 partiti e arrivati al traguardo, più gli 80 del percorso di 2 km riservato agli Under 13, per i quali è stato assegnato il Memorial Adriano Tosarini, a Davide Paragoni del Gruppo sportivo Santi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento