rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Ciclismo, il giovane Colnaghi brilla nel Mondiale di Bergen

Il giovanissima atleta della "Biringhello" per lungo tempo in fuga nella fortunata spedizione norvegese della Nazionale Italiana, che ha conquistato argento e bronzo dietro al fenomeno Johansen

Si è chiuso con il trentunesimo posto generale il Mondiale Juniores di ciclismo del lecchese Luca Colnaghi.

Il 18enne alfiere della “Biringhello Bike Infinity” ha disputato una grande gara in terra norvegese, aiutando in maniera decisiva la Nazionale italiana a conquistare le medaglie d'argento e di bronzo sul traguardo. Ad imporsi è stato invece il danese Julius Johansen, fenomeno di soli 18 anni che già aveva conquistato il titolo a cronometro.

Colnaghi è stato per lungo tempo nella fuga "buona", prima di venir riassorbito nel gruppo a pochi metri dal traguardo, supportando i compagni Luca Rastelli e Michele Gazzoli nella conquista dei due prestigiosi titoli al termine di una volata emozionante. Una prova di squadra assolutamente eccezionale per il team italiano e per il ciclista lecchese, arrivato stremato dopo 135 chilometri (e mezzo, ndr) di vera e propria battaglia.

(fonte www.leccochannelnews.it)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo, il giovane Colnaghi brilla nel Mondiale di Bergen

LeccoToday è in caricamento