menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fa la pipì dietro la panchina durante la partita di Olginate: espulso e squalificato

Il giovane del Como Giulio Camarlinghi è stato sanzionato dall'arbitro e squalificato dal Giudice Sportivo

E' abbastanza singolare, seppur un caso similare sia avvenuto di recente in Sicilia, quanto accaduto la scorsa domenica a Olginate, dove i padroni di casa hanno ospitato il Como (1-5 per i lariani) per la 36esima giornata del Girone A del campionato di Serie D. Il giovane Guido Camarlinghi, toscano di scuola Livorno, è stato espulso dal direttore di gara Fiero di Pistoia perchè, nel bel mezzo della gara, si è alzato dalla panchina e si è messo a fare la pipì dietro la stessa.

Una scena vista e rivista sui campi da calcio, costata, e qui sta la singolarità, al 19enne attaccante l'estromissione dalla partita e due giornate di squalifica. In settimana, infatti, il Giudice Sportivo Aniello Merone ha deciso di applicare la sanzione nei confronti di Camarlinghi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento