Sport

Calcio, il lecchese Conti corre verso il debutto in Nazionale Maggiore

Questa sera (ore 21.30) la Nazionale di Ventura sfida in amichevole San Marino. Per Andrea Conti si profila all'orizzonte la "prima" con gli Azzurri

Andrea Conti in conferenza stampa prima di Italia-San Marino (ANSA)

22 anni e il mondo (sportivo) in mano. L'annata d'oro dell'Atalanta e di Andrea Conti non poteva concludersi che con la prima convocazione "vera" con la Nazionale Maggiore. Dopo le ripetute chiamate per gli stage, infatti, Ventura ha deciso per la convocazione del terzino lecchese in vista del doppio impegno con San Marino e Uruguay; anzi, la concomitante assenza di parecchi big per via della finale di Champions League dovrebbe permettere a Conti di debuttare dal primo minuto contro i "cugini" sanmarinesi (diretta su Rai 1 e in streaming su Rai Tv dalle 21.30).

Il laterale classe 1994 si gode il roseo presente e guarda al futuro: l'estate sarà per lui abbastanza calda, visto la prosecuzione della trattativa tra l'Atalanta stessa e il Milan, dove troverebbe, salvo partenza in prestito, Manuel Locatelli; alla finestra anche Juventus, Chelsea, Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Inter. "Mi piacerebbe restare, per me l'Atalanta è una famiglia e lì mi sento a casa. Dall'altro lato, però, mi piacerebbe provare l'esperienza in una grande squadra, è il sogno di ogni bambino. Vedremo cosa dirà il mercato a luglio dopo gli impegni con la Nazionale", ha commentato Conti, 8 gol nel campionato appena concluso, durante la conferenza stampa tenutasi lunedì a Coverciano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il lecchese Conti corre verso il debutto in Nazionale Maggiore

LeccoToday è in caricamento