Basket: la Np Olginate conferma il tecnico Giorgio Contigiani

Era arrivato a metà stagione prima del lockdown e guiderà la squadra nella prossima Serie B. «L'obiettivo è attrarre sempre più tifosi e giovani nel nostro progetto»

Giorgio Contigiani, tecnico della Npo

Importante annuncio per la Nuova Pallacanestro Olginate, che conferma Giorgio Contigiani per la prossima stagione. Contigiani era arrivato a Olginate al termine del girone di andata al posto di Massimo Meneguzzo e la sua esperienza aveva visto l'epilogo anticipato causa Covid. Ma la dirigenza Npo ha deciso di richiamarlo per proseguire il suo cammino guidando i biancoblu nel campionato cadetto 2020/21, il quarto consecutivo in Serie B.

«Complimenti alla dirigenza Npo»

«Sono felicissimo di questa conferma in quanto nei mesi passati a Olginate mi sono trovato benissimo anche se non è mai facile entrare in corsa e dover gestire una squadra costruita da altri - sono le sue parole - Detto questo lasciatemi esprimere i miei complimenti alla dirigenza Npo per aver avuto la capacità di ripartire con determinazione nonostante questi mesi di lockdown che rischiano di mettere in seria difficoltà molte società sportive e non solo, ma soprattutto ripartire sapendo trovare un importante alleato nel nuovo main sponsor Missoltino.it. Sono decisamente motivato e ottimista per il nostro futuro e con il ds Fabio Ripamonti stiamo lavorando nella costruzione di un roster valutando qualche conferma dallo scorso anno e cercando nuovi innesti che abbiano la nostra stessa determinazione, attaccamento alla maglia e che abbiano la prerogativa del saper lottare su ogni pallone con entusiasmo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Triste "fine" per il Basket Lecco: «Ripartiremo dal settore giovanile»

«Ringrazio anche Ivano Perego e Angelo Castagna- prosegue - che non faranno più parte dello staff tecnico ma che al mio arrivo mi hanno aiutato tantissimo con la loro preparazione e professionalità. Non vedo l'ora di tornare a lavorare in palestra e di rivedere sugli spalti tutti i nostri supporter con l'augurio di riuscire ad attrarre sempre più appassionati e tifosi compresi tanti nuovi ragazzi che si possano avvicinare al basket e unirsi a noi iscrivendosi nel nostro settore giovanile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento