rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Di corsa da Nizza a Cannes: Jarno Vannucchi brilla sotto il sole francese

Il portacolori della 3Life, al via della Marathon des Alpes Maritimes, copre la distanza dei 42 chilometri in 3 ore 32'55". "Vicino al mio obiettivo massimo in una cornice spettacolare"

Trasferta francese nel fine settimana per il lecchese Jarno Vannucchi, portacolori della 3Life, al via della Marathon des Alpes Maritimes Nice-Cannes. Percorso impegnativo, interamente con vista sul mare della Baia des Anges, e tempo finale di 3h32'55" per Annucchi dopo i tradizionali 42 chilometri e poco più della maratona.

"L'obiettivo massimo era 3h 30', quello minimo 3h 45' - racconta Vannucchi nel post gara - Ho chiuso in 3h32'55", vicino al massimo traguardo che mi ero fissato e considerando il ventaccio contro negli ultimi 12 km, quando ormai si corre di cuore e testa perché le gambe sono secche. Giornata spettacolare, con cielo terso, che ha reso ancora più belli i 42 chilometri di panorami e cittadine di porto mozzafiato. Organizzazione non impeccabile, ma la bellezza del percorso fa passare tutto in secondo piano".

Jarno si è classificato 894° su ben 4.044 uomini al traguardo, con la 129^ posizione, su 472, di categoria tra gli M2. Per lui primi 10 chilometri completati in 48'46", passando al controllo di metà gara in 1h43'49" e a quello dei 30 chilometri a 2h29'15".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di corsa da Nizza a Cannes: Jarno Vannucchi brilla sotto il sole francese

LeccoToday è in caricamento