rotate-mobile
Sport Alto e Basso Lago / Via della Quadra

Abbadia riabbraccia la Corsa del Viandante: in 183 alla partenza

Torna dopo lo stop per covid la tradizionale 10 km tra lago e montagna: in campo maschile acuto del favorito Lorenzo Beltrami, al femminile Chiara Fumagalli conferma il titolo del 2019

La Corsa del Viandante torna a emozionare i partecipanti e il pubblico. Nella mattinata di domenica 26 marzo la gara organizzata dal Comune di Abbadia (grazie al grande lavoro di Giovanna Cavalli) con il supporto delle associazioni è stata riproposta a quattro anni dall'ultima volta, prima dell'epoca covid.

La 17^ edizione ha visto alla partenza 183 atleti, un buon numero considerata la concomitanza di diverse altre corse nel territorio. Tradizionale il percorso, di 10 km, con partenza sul lungolago di Abbadia davanti al Parco di Chiesa rotta, salita lungo i sentieri montani e poi discesa con traguardo posto a lato della palestra comunale.

Corsa del Viandante 2023 ad Abbadia Lariana

Ottimo tempo per Beltrami

La vittoria in campo maschile è andata a Lorenzo Beltrami (Team Scarpa) in 38'20", davanti a Danilo Brambilla (Falchi Lecco, 39'22) che vinse nel 2019. A completare il podio Eros Redaelli (Falchi Lecco) in 39'34". Primo atleta di Abbadia Andrea Riva, ottimo quinto.

Corsa del Viandante 2023 podio maschile

Il successo fra le donne è andato a Chiara Fumagalli che si è così riconfermata: l'atleta del Bocia Verano Brianza ha chiuso in 49'43". Seconda Nives Carobbio (Atletica Paratico) in 52'46", terza Elena Caliò (Team Pasturo) in 53'03".

Corsa del Viandante 2023 podio femminile

Da segnalare due interventi dell’ambulanza a presidio della manifestazione per un infortunio e un lieve malore; per fortuna in entrambi i casi non si è trattato di nulla di grave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbadia riabbraccia la Corsa del Viandante: in 183 alla partenza

LeccoToday è in caricamento