Corsa in montagna: Brambilla sugli scudi alla terribile "Zegama"

Il giovane atleta dei Falchi Lecco ottiene un buon 46esimo posto alla "prima" nella splendida gara che si svolge nei Paesi Baschi

Danilo Brambilla alla partenza di Zegama 2018

"Zegama es Zegama" ("Zegama è Zegama") e un 49esimo posto assoluto è da tener decisamente stretto. Danilo Brambilla, giovane atleta dei Falchi Lecco che si è fatto decisamente conoscere nell'ultimo periodo per i suoi successi nelle gare di corsa in montagna nel Lecchese, ha chiuso il terribile tracciato basco (42,195 chilometri per un dislivello di 5.472 mslm) in 4h37'51".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Skyrace: il calendario e i risultati nel Lecchese

Partito in testa al gruppo, Brambilla ha dovuto cedere il passo ad alcuni tra i migliori atleti del mondo, specialisti sia della specialità che della celebre gara in particolare. Ad aggiudicarsi la competizione basca è stato lo svizzero Rèmi Bonnet (Team Salomon, 3h53'56"), che ha anticipato i compagni di squadra Stian Angermund-Vik (vincitore 2017, 3h55'26") e Bartolmiej Przedwojewski (3h56'18"). Tra le donne il successo è andato a Ida Nilsson (Team Salomon, 4h38'38"), brava a battere Laura Orgue Vila (Team Salomon, 4h45'46") e Ruth Croft (Team Scott, 4h48'31").

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento