menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Delorenzi al passaggio sullo Zucon mentre viene acclamato dai tifosi

Delorenzi al passaggio sullo Zucon mentre viene acclamato dai tifosi

"Dario&Willy", Delorenzi domina la gara su Butti e Gianola. Al femminile vince Lisa Buzzoni

L'atleta della "Vibram" chiude in 2h25'11", mentre l'atleta della de "La Sportiva" vince il 2h56'48". Classifiche e foto della competizione, che ha richiamato tanta gente sulle montagne nonostante il maltempo

La copiosa pioggia caduta sul lecchese non ha fermato la grande festa della "Dario&Willy", gara di skyrunning organizzata dall'OSA Valmadrera che anche nel 2017 ha richiamato tantissimi appassionati e tifosi sulle montagne sopra Valmadrera. In oltre cinquecento (523 per la precisione, ndr) si sono sfidati sul tracciato di 23km per circa 2000 metri di dislivello positivo: la partenza è avvenuta alle ore 9 dal "Rio Torto", con il 19enne Roberto Delorenzi (Vibram) primo atleta a tagliare il traguardo posto sul lungolago di Parè dopo 2h25'11"; l'italosvizzero ha dominato la corsa, anticipando l'acclamatissimo locale Stefano Butti (2h29'11", OSA Valmadrera) e il premanese Mattia Gianola (2h32'35", AS Premana).

Al femminile netto successo di Lisa Buzzoni (La Sportiva) in 2h56'48", mentre dietro di lei sono arrivate l'inossidabile Emanuela Brizio (Valetudo, 3h03'22") e Daniela Rota (Team Waa, 3h06'41"). Sempre spettacolare il tifo proposto sull'arduo strappo dello Zucon, ultima salita prima della lunga e tecnica, nonchè fangosa, discesa in picchiata verso il traguardo attraverso "Ul Sentee del Lach".

Qui le classifiche complete

Prosegui per vedere le foto della gara

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento