"Dario&Willy", Delorenzi domina la gara su Butti e Gianola. Al femminile vince Lisa Buzzoni

L'atleta della "Vibram" chiude in 2h25'11", mentre l'atleta della de "La Sportiva" vince il 2h56'48". Classifiche e foto della competizione, che ha richiamato tanta gente sulle montagne nonostante il maltempo

Delorenzi al passaggio sullo Zucon mentre viene acclamato dai tifosi

La copiosa pioggia caduta sul lecchese non ha fermato la grande festa della "Dario&Willy", gara di skyrunning organizzata dall'OSA Valmadrera che anche nel 2017 ha richiamato tantissimi appassionati e tifosi sulle montagne sopra Valmadrera. In oltre cinquecento (523 per la precisione, ndr) si sono sfidati sul tracciato di 23km per circa 2000 metri di dislivello positivo: la partenza è avvenuta alle ore 9 dal "Rio Torto", con il 19enne Roberto Delorenzi (Vibram) primo atleta a tagliare il traguardo posto sul lungolago di Parè dopo 2h25'11"; l'italosvizzero ha dominato la corsa, anticipando l'acclamatissimo locale Stefano Butti (2h29'11", OSA Valmadrera) e il premanese Mattia Gianola (2h32'35", AS Premana).

Al femminile netto successo di Lisa Buzzoni (La Sportiva) in 2h56'48", mentre dietro di lei sono arrivate l'inossidabile Emanuela Brizio (Valetudo, 3h03'22") e Daniela Rota (Team Waa, 3h06'41"). Sempre spettacolare il tifo proposto sull'arduo strappo dello Zucon, ultima salita prima della lunga e tecnica, nonchè fangosa, discesa in picchiata verso il traguardo attraverso "Ul Sentee del Lach".

Qui le classifiche complete

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prosegui per vedere le foto della gara

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento