rotate-mobile
Sport Valmadrera

"Dario&Willy", Delorenzi domina la gara su Butti e Gianola. Al femminile vince Lisa Buzzoni

L'atleta della "Vibram" chiude in 2h25'11", mentre l'atleta della de "La Sportiva" vince il 2h56'48". Classifiche e foto della competizione, che ha richiamato tanta gente sulle montagne nonostante il maltempo

La copiosa pioggia caduta sul lecchese non ha fermato la grande festa della "Dario&Willy", gara di skyrunning organizzata dall'OSA Valmadrera che anche nel 2017 ha richiamato tantissimi appassionati e tifosi sulle montagne sopra Valmadrera. In oltre cinquecento (523 per la precisione, ndr) si sono sfidati sul tracciato di 23km per circa 2000 metri di dislivello positivo: la partenza è avvenuta alle ore 9 dal "Rio Torto", con il 19enne Roberto Delorenzi (Vibram) primo atleta a tagliare il traguardo posto sul lungolago di Parè dopo 2h25'11"; l'italosvizzero ha dominato la corsa, anticipando l'acclamatissimo locale Stefano Butti (2h29'11", OSA Valmadrera) e il premanese Mattia Gianola (2h32'35", AS Premana).

Al femminile netto successo di Lisa Buzzoni (La Sportiva) in 2h56'48", mentre dietro di lei sono arrivate l'inossidabile Emanuela Brizio (Valetudo, 3h03'22") e Daniela Rota (Team Waa, 3h06'41"). Sempre spettacolare il tifo proposto sull'arduo strappo dello Zucon, ultima salita prima della lunga e tecnica, nonchè fangosa, discesa in picchiata verso il traguardo attraverso "Ul Sentee del Lach".

Qui le classifiche complete

Prosegui per vedere le foto della gara

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dario&Willy", Delorenzi domina la gara su Butti e Gianola. Al femminile vince Lisa Buzzoni

LeccoToday è in caricamento