menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maurizio Stella sul gradino più alto del podio

Maurizio Stella sul gradino più alto del podio

Dervio, Centro Vela in festa per il tricolore di Stella fra i catamarani F18

Il portacolori del Cvd ha conquistato il titolo italiano di categoria insieme a Cristian Vettori. Quarti in classifica i gemelli Andrea e Matteo Viganò, derviesi di adozione sportiva

Il derviese Maurizio Stella, detto "Icio", del Centro Vela Dervio, si è laureato campione italiano classe della classe Catamarani F18 nelle regate svoltesi proprio nelle acque dell'Altolago.

Stella, insieme a Cristian Vettori, ha conquistato il titolo con grande regolarità dimostrando un grande livello tecnico e atletico. "Icio" è stato campione Italiano già nel 2018 e vanta un palmares di tutto rispetto. Basti ricordare in particolare la consulenza in acqua al navigatore Giovanni Soldini che ha avuto proprio dal derviese un grosso aiuto quando si è interessato ai multiscafi per la propria professione.

Spiagge dell'Altolago invase da misteriosi dischetti. «Provengono da impianti di depurazione»

A Dervio (su 24 equipaggi partecipanti), secondi classificati, Elia Mazzucchi e Jacopo Lisignili di Domaso; al terzo posto l'equipaggio della Germania Baier Baier, quarti in classifica i gemelli Andrea e Matteo Viganò (Cvd), derviesi di adozione sportiva; nella classifica del Campionato italiano a loro è andato il bronzo. A coronare un grande successo di squadra per il Centro Vela Dervio, il quinto posto dell'inossidabile Ugo Ferrari. Ottima l'organizzazione del Cvd guidata dal Presidente Antonio Cozzoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento