Calcio Lecco, risposta alle concorrenti: lampo di Segato a Dronero, vetta subito riconquistata

La squadra guidata da mister Marco Gaburro si aggiudica l'ostica trasferta piemontese grazie a una prestazione concreta su un campo infido. Decide una pennellata a metà primo tempo

Guarda le foto di Pro Dronero-Lecco

Pro Dronero 0-1 Calcio Lecco 1912 (0-1)

Pro Dronero (4-3-3): Rosano; Rastrelli (dal 36′ s.t. Sarao), Toscano G. Maglie, Guerra; Isoardi L., Brondino (dal 42′ s.t. Isoardi D.), Galfré; Sall, Dutto (dal 42′ s.t. Spadafora), Sangare (dal 34′ s.t.. J. Toscano). In panchina: Circio, Rosso, Caridi, Giraudo, Bonelli. All. Francesco Dessena.

Calcio Lecco 1912 (4-3-3): Safarikas; Corna, Malgrati, Merli Sala, Magonara; Segato, Pedrocchi, Moleri; D’Anna (dal 13′ s.t. Lella), Capogna, Lisai (dal 34′ s.t. Silvestro). In panchina: Guadagnin, Poletto, Draghetti, Meneghetti, Alborghetti, Di Bella, Caraffa. All. Marco Gaburro. 

Marcatore: Segato (L) al 22′ p.t.

Arbitro: Simone Piazzini di Prato (Matteo Della Monica e Benedetto Torraca di La Spezia). 

Note: terreno in cattive condizioni; spettatori: 300 circa; ammoniti: Rastrelli, Toscano G., Sall (PD) e Segato, Merli Sala, Lella (L); espulsi Boffetti (viceallenatore Lecco) nel primo tempo e Toscano (PD) al 47′ s.t.; angoli: 4-3; recuperi: 2′ e 6′.

Le interviste

Si parla di

Video popolari

Calcio Lecco, risposta alle concorrenti: lampo di Segato a Dronero, vetta subito riconquistata

LeccoToday è in caricamento