menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due punti d'oro per L'HLL Hotel Volley Olginate

Securemme e Gierre a segno con Under 18, Under 16 e Under 13

Oltre due ore di gioco, con un'altalena di emozioni, ma alla fine l'HLL Hotel Volley Olginate si aggiudica un importante scontro diretto nella lotta per la salvezza, superando il Sab Volley per 3-2 (25-22, 19-25, 25-23, 23-25, 15-10). Un match a cui la squadra di casa si è presentata in condizioni precarie, con Spreafico out per infortunio, Cortesi e Scola assenti tutta la settimana.

Sabato sera il numeroso pubblico sugli spalti del palazzetto di via Campagnola, con molte atlete delle formazioni giovanili, è rimasto incollato ai seggiolini per incitare le ragazze guidate da Massimo Carnelli e Achille Solinas e applaudirle dopo l'ultimo punto del tie-break. Le olginatesi si aggiudicano il primo set pur senza brillare, ma nel secondo non riescono a contrastare le avversarie, faticando soprattutto in attacco. Nel terzo parziale l'HLL Hotel Volley Olginate controlla agevolmente la situazione, ma sul 24-19 si inceppa e consente alle milanesi si arrivare pericolosamente a -1 (24-23), prima di trovare il guizzo vincente. La quarta frazione è vanificata da molti errori nella fase iniziale (3-9) e, dopo aver raggiunto la parità sul 16-16, nel finale: degli ultimi 7 punti delle ospiti, ben 6 sono frutto di errori delle olginatesi. Il quinto e decisivo set inizia sotto i peggiori auspici (1-5), ma con Vizzini in campo l'HLL Hotel Volley Olginate trova la forza per riavvicinare subito le avversarie, ribaltare il punteggio e conquistare la preziosa vittoria.

Tabellino: Giudici 4, Cortesi, Graziano 7, Milesi 2, Cecilia Morato 15, Ester Morato 16, Rainoldi 13, Vizzini 7, Scola, Giorgianni (L1). N.e.: Spreafico, Valsecchi, Saccomanno (L2). All.: Carnelli-Solinas.

Sconfitta esterna per la Prima Divisione, targata Gierre Olginate, battuta dalla Picco Lecco per 1-3 (16-25, 25-20, 18-25, 21-25). Dopo un primo set sottotono, le olginatesi pareggiano il conto. Terza frazione ancora a senso unico per le locali, poi nel finale del quarto la Gierre non riesce a concretizzare un vantaggio di 4 punti.

L'Under 18, targata Securemme Olginate, ha raccolto i tre punti sul campo dell'Us Derviese, passando per 3-0 (25-23, 25-17, 25-18); match in equilibrio soltanto nella prima frazione, vinta con il minimo scarto. Più agevole il compito negli altri due parziali.

Sono serviti cinque set all'Under 16, targata Securemme Olginate, per superare il Galbiate: 3-2 il punteggio finale (25-18, 22-25, 23-25, 25-10, 15-10). Vinto il primo set piuttosto agevolmente, le olginatesi hanno subito un vistoso calo nel secondo e nel terzo, consentendo alle rivali di portarsi avanti. Fortunatamente nel quarto e nel quinto parziale le padrone di casa si sono riprese, conquistando la vittoria.

Ferma l'Under 14, targata Gierre Olginate, che giocherà domani pomeriggio sul campo della Padernese, con l'obiettivo di conquistare il punto necessario per accedere alla fase finale del campionato provinciale.

L'Under 13, targata Gierre Olginate, ha espugnato il campo del Monte Volley per 3-0, al termine di un match senza particolari difficoltà, condotto dall'inizio alla fine. Grazie a questo successo le olginatesi accedono al girone finale del campionato provinciale.

Successo interno per il Minivolley Junior, che ha regolato l'Oggiono per 5-0 (15-0, 15-2, 15-8, 15-8, 15-7).

Il programma del prossimo fine settimana:

  • Serie C: sabato 1 marzo ore 21: HLL Hotel Volley Olginate - Marudo Riozzo
  • Prima Divisione: venerdì 28 febbraio ore 21: Gierre Olginate - Asc Ballabio 89
  • Under 18: domenica 2 marzo ore 18: Securemme Olginate - Asc Ballabio 89
  • Under 16: sabato 1 marzo ore 17.30: Securemme Olginate - Picco Bianca
  • Under 14: martedì 25 febbraio ore 18.30: As Padernese - Gierre Olginate
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento