menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Enginux Calolzio, "ok" anche in trasferta: battuta Cremona

I biancorossi s'impongono anche lontano dalle mura amiche

Nella seconda giornata di campionato C Gold la formazione Enginux bissa il successo della scorsa settimana, affermandosi in quel di Cremona.

Partenza con Paduano Meroni L Pirovano Corbetta Meroni M,  opposti Delle Donne Cocchi Pesenti Faccioli Speronello con la prima parte del primo quarto che vede una certa difficoltà nel trovare il canestro da parte di Cremona tanto da costringere coach Coccoli a  chiamare il primo time out, a quattro e trenta sul 7-3  Enginux. Rientro sul parquet con  qualche errore di troppo dei lecchesi e su una brutta palla persa da Enginux, Cremona trova la bomba del vantaggio.

Coach Redaelli inizia qualche rotazione ma i padroni di casa trovano un break di 7 a 2 e la situazione vede Cremona in vantaggio 10 a 9 a tre dal termine. Ultime battute del quarto con svariati errori da entrambe le parti e primo intervallo breve con le squadre in perfetta parità. Finale di quarto 12-12

Rientro con Enginux che mette subito avanti la testa ma Cremona regge un tentativo di allungo dei lecchesi e sul recupero del  pareggio a 19 punti, coach Redaelli chiama time out a 6 dal termine chiedendo “vigore”ai suoi.

I lecchesi recepiscono e poco dopo Paduano trova la mano per la tripla del 24 a 21 Enginux, che seguito da un canestro del giovane Ciancio, piazza un break di 5 punti. . La situazione rimane a favore degli ospiti con Cremona che non trova agevolmente la via del canestro ed i Lecchesi che allungano la distanza sino ai due dal termine del tempo quando, su un parziale recupero dei padroni di casa, Redaelli richiede il minuto per evitare un ulteriore avvicinamento degli avversari. Risultato ottenuto è le squadre prendono la via dello spogliatoio con Enginux in vantaggio di 5 lunghezze. (36-31)

Il rientro dalla pausa lunga vede la mancanza di Paduano,gravato di tre falli, a favore di Paonessa.

I lecchesi non trovano le giuste alchimie e un brutto basket permette un piccolo break per i padroni di casa che mettono avanti la testa. Cesana dopo 4 e trenta trova una tripla che permetterà poi a Enginux di riallungare di cinque punti sul 34 a 29.

Successivamente il match si trascina con errori e punteggio limitato che induce ancora coach Redaelli al time out a tre dal termine.

Rientro con poca lucidità per Enginux e Cremona si riporta a meno uno per chiudere il quarto in vantaggio di due punti. (41-39)

Ultima frazione subito diversa per Enginux che esprime maggior sicurezza e con Paduano e Meroni L in pieno ritmo. Break infatti di 5 punti grazie ad una pesante di Paduano e due punti di Meroni L. Seguono minuti concitati dove Enginux accelera a più nove a metà quarto.

Lecchesi più determinati ma Cremona non vuole mollare e Speronello piazza un pesante per la fiducia dei tifosi presenti. Cesana non ci sta e trova subito dopo un tiro dalla lunga distanza che pareggia il tentativo di avvicinamento di Cremona. Enginux rosicchia ed il punteggio di 57 a 46 a quattro dal termine evidenzia le intenzioni serie dei Lecchesi che di fatto poi domineranno grazie anche alla mano calda di Paduano (8 su 10 da 3 a fine match). E sarà proprio il capitano a dare l’avvio ad un break di cinque punti che porta il vantaggio a 15 lunghezze a due dal termine.

Nulla di fatto dai tentativi di Cremona nei minuti finali e risultato che porta Enginux a portare a casa i due punti con il risultato pieno in classifica con Manerbio e Lumezzane. Finale 47 - 64.

Prossimo match “casalingo“ il 15 ottobre alle ore 21 sul campo neutro di Valmadrera - ancora inagibile la struttura ufficiale casalinga del palazzetto di Olginate - contro Pallacanestro Gardonese. 

CREMONA - ENGINUX  47 - 64 (12-12)(14-19)(15-8)(6-25)

SANSEBASKET CREMONA : Delle Donne 7 Cocchi 8 Pesenti 3 Faccioli 6 Moretti 4 Bodini 8 Degli Agosti 6 Casoni,  Aradori,  Contini, Speronello 5 All.: Coccoli ; Ass. Testi. 

ENGINUX CALOLZIO : Paonessa, Paduano 20 Meroni L 15 Gnecchi, Ciancio 2 Pirovano 2 Corbetta 0 Cesana 14 Meroni M 3 Persico 6 Rusconi 2 All. Redaelli; Ass. Tocalli. E. P.: a.s. Enginux Calolzio 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento