rotate-mobile
Sport Via Don Giovanni Pozzi, 6

Ultimate Frisbee, in cinquemila per le finali al "Rigamonti-Ceppi"

A trionfare sono stati gli americani dei Seattle Sockeye, che hanno battuto per 17-15 i San Francisco Revolver in un derby a stelle e strisce

Si è conclusa con una finale spettacolare all'interno del "Rigamonti-Ceppi" vestito a festa il World Ultimate Club Championship, il campionato mondiale di frisbee dedicato ai club e disputatosi per tutta la settimana sui campi della Poncia di Annone Brianza.
A trionfare, nella finalissima della categoria Open, sono stati gli americani dei Seattle Sockeye, che hanno battuto per 17-15 i San Francisco Revolver in un derby a stelle e strisce.

Washington si è presa la rivincita nella categoria femminile, con i Seattle Riot che sono riusciti ad avere la meglio sui Fury San Francisco, mentre nella categoria mista il primo posto è andato ai Dragon Thrust, il secondo ai Polar Bears e il terzo ai The Ghosts.

Solo qualche buon piazzamento per le quattro squadre italiane impegnate nella competizione, schiacciate dalla superiorità americana, ma è comunque tanta la soddisfazione dell'organizzatore Massimiliano Vitali e del Comune di Lecco, presente sul luogo con il suo assessore Elisa Corti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimate Frisbee, in cinquemila per le finali al "Rigamonti-Ceppi"

LeccoToday è in caricamento