Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Ginnastica Archè ai campionati Fgi di artistica e ritmica

Continuano le importanti gare con protagoniste le ginnaste dell'associazione sportiva della valle San Martino. Ecco i risultati delle ultime prove di Arcore e Nerviano

Un altro weekend di competizioni FGI per Ginnastica Archè, l'associazione sportiva della Valle San Martino impegnata nelle prove di campionato di squadra che si sono svolte ad Arcore (sabato, per la ginnastica artistica femminile) e Nerviano (domenica, per la ritmica).

Sabato 1° maggio presso il Palaunimec di Arcore è scesa in campo gara la squadra junior/senior del gruppo promozionale 9 ore formata da Marta Bonacina, Alessia Scaglia, Lucia Rosa, Linda Ravasio e Gaia Zanini, per il campionato Serie D - FGI Silver LD di ginnastica artistica.

Ginnastica Archè ai campionati della Federazione Italiana FGI

«Dopo una buona partenza in parallela - hanno commentato i portavoce di Ginnastica Archè - le ragazze hanno sofferto due cadute sull'infida trave, ma si sono riprese con grinta al corpo libero e al volteggio, dimostrando tutte un miglioramento delle prestazioni individuali rispetto all'ultima competizione di marzo. 25^ la posizione finale raggiunta dalla squadra di ginnaste, che hanno affrontato la gara con uno spirito e un atteggiamento positivo che lascia ben sperare per il prosieguo dell'anno agonistico». Contenti i tecnici, pronti a tornare in palestra con le giovani atlete per migliorare l'esecuzione degli esercizi.

Arche' 2-2

Per il campionato di squadra di serie D - FGI Silver LA di Ginnastica Ritmica, domenica 2 maggio sono invece scese in pedana a Nerviano le piccole del gruppo Avviamento. Prima gara dell'anno sportivo, nella categoria Allieve, per Emma Bonesi, Linda Panzeri e Marta Valsecchi che hanno partecipato con il loro esercizio di squadra e poi con un esercizio in successione di Emma e Linda.

«Al loro esordio nelle gare di Federazione si sono comportate molto bene e si sono pizzate al 27° posto, portando due buone esecuzioni e dimostrando grande determinazione. Successivamente, abbiamo visto portare in gara un esercizio di squadra e uno in successione da Alessia Vinciguerra, Martina Rocchi e Sofia De Smet, nella categoria Open. Grande prova di carattere per queste ginnaste che hanno dovuto confrontarsi con un livello molto alto, ricco di ginnaste esperte. Purtroppo, a causa dell'emozione, l'esercizio in successione è stato penalizzato da una perdita dell'attrezzo che non fa superare alle nostre ginnaste il 16° posto in classifica».  I tecnici di entrambi i gruppi sono molto soddisfatti di questa prova e a loro volta sono pronti a tornare in palestra per lavorare con le proprie ginnaste in vista delle prossime competizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica Archè ai campionati Fgi di artistica e ritmica

LeccoToday è in caricamento