Giorgio Riva completa la sua impresa: da Lecco a Colico a nuoto

Il 33enne ha affrontato i 40 chilometri senza mai fermarsi, scortato dai mezzi della Canottieri Lecco e dalle Lucie dell'Asd Remiera I Laghèe. Inno nazionale e tricolore al passaggio davanti ai comuni

Giorgio Riva dopo l'impresa nel lago

Ce l'ha fatta, completando la sua impresa con un'ora di anticipo rispetto alla tabella di marcia originariamente stilata. Giorgio Riva, come annunciato qualche settimana fa, ha completato i circa 40 chilometri che separano Lecco da Colico a nuoto, in un'unica tirata.

Giorgio Riva, a nuoto da Lecco a Colico: «È la mia risposta al covid»

Il 33enne nuotatore brianzolo, partito dalla Canottieri Lecco che ha supportato l'impresa in acqua, è stato scortato dalle Lucie dell'Asd Remiera I Laghèe. In tanti, sin dalle prime ore del mattino, lungo i comuni della sponda orientale del lago, sono stati svegliati dalla musica (con tanto di inno tricolore) che ha accompagnato Riva durante l'impegnativa traversata proprio in prossimità dei centri abitati.

Partito prima delle 6 dal capoluogo, Giorgio è giunto a Colico intorno alle 17, insieme ad Alessandro Brivio, atleta della Oltretutto 97 da lui allenato, accolti da un folto pubblico e dai ragazzi del Globe Kiter Colico. In acqua, nel tratto fra Mandello e Lierna, ad affiancare Riva in acqua ci ha pensato Antonio Martinelli.

Numerosi i ringraziamenti rivolti dal nuotatore al termine dell'impresa, riassunti in un lungo e sentito post su Facebook, che vi proponiamo sotto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Post Giorgio Riva-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

  • Covid-19: tamponi in ospedale, code fuori dalla hall e attesa fino a più di due ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento