Giorgio Riva, a nuoto da Lecco a Colico: «È la mia risposta al covid»

Il 33enne atleta di fondo in acque libere, non nuovo a simili traversate nel nostro lago, partirà sabato 25 luglio dalla Canottieri: «Il mondo dello sport deve riprendersi dopo l'emergenza»

Giorgio Riva, 33 anni, di Carate Brianza

Sabato 25 luglio sarà una data importante per il mondo dello sport lecchese, provato come tutti i settori dall'emergenza covid.

Giorgio Riva, 33enne brianzolo atleta di fondo in acque libere, tenterà l'ennesima impresa della sua carriera: affronterà a nuoto i circa 40 chilometri che separano Lecco e Colico, costeggiando l'intera sponda orientale del lago, in una sola tranche. L'ipotesi, al momento, prevede una sola sosta breve a Bellano.

Da Bellagio a Colico, a nuoto per 22 km: l'impresa di Giorgio Riva

Riva non è nuovo a queste imprese nel nostro lago: lo scorso anno nuotò lungo il periplo del Lario, due anni fa da Bellagio a Colico.

La traversata si prospetta decisamente suggestiva, anche in virtù della presenza di tutte le Lucie del Gruppo Asd Remiera I Laghèe con a capo il presidente Giovanni Nogara, lo stesso che lo scorso anno scortò Riva durante il suo giro del lago a nuoto. Sponsor dell'evento è la Canottieri Lecco, che metterà a disposizione un gommone di appoggio, mentre dalle Amministrazioni comunali di Lecco, Abbadia Lariana, Mandello, Lierna, Varenna, Bellano, Dervio, Dorio, Colico e Carate Brianza è giunto il patrocinio.

«Il significato di questa impresa vuole essere una bella ripresa per il mondo dello sport - commenta Giorgio Riva - dopo il periodo buio che abbiamo attraversato. Anche io ho faticato e sto facendo di tutto per prepararla al meglio: ho ripreso a nuotare solo a metà maggio dopo lo stop forzato del Covid».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma

Riva partirà dalla Canottieri Lecco alle 6 del mattino del 25 luglio per anticipare il Tivano che di solito soffia da Abbadia verso il Golfo di Lecco; l'arrivo è previsto al Lido di Colico intorno alle 18.30-19. L'impresa potrà essere seguita con aggiornamenti in diretta sulla pagina Facebook Giorgio Riva Atleta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

  • Covid-19: tamponi in ospedale, code fuori dalla hall e attesa fino a più di due ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento