Martino Goretti da leggenda: è ancora una volta campione del mondo

Il 33enne poliziotto mandellese conquista il sesto alloro iridato, nel Singolo Pesi leggeri. Daniele Stefanoni bronzo nel PR2, Andrea Panizza strappa il "pass" olimpico

Martimo Goretti, oro mondiale a Linz

Infinito Martino Goretti. Il 33enne mandellese ha conquistato la medaglia d'oro ai Mondiali in svolgimento a Linz, Austria: è il sesto trionfo iridato per il poliziotto cresciuto alla Canottieri Moto Guzzi, il primo in specialità non olimpiche, a bordo del Singolo Pesi leggeri.

Martino Goretti non finisce mai: argento al Mondiale di indoor rowing

Goretti ha condotto una gara superba, accelerando nella seconda metà sull'equipaggio ungherese e australiano, tagliando il traguardo per primo e riportando in Italia un titolo che mancava dal 2014. Per lui la soddisfazione della vittoria sperimentando un remo speciale, il RandallFoil.

Stefanoni si conferma sul podio

Altri lecchesi sugli scudi a Linz. Daniele Stefanoni (CC Aniene) ha conquistato il bronzo nella paracanoa, sul PR2 maschile, arrivando in scia a Olanda e Canada e davanti alla Spagna. Il 53enne ha così confermato il metallo conquistato nell'edizione dei Mondiali 2018.

Andrea Panizza (Fiamme Oro) è invece in finale nel Quattro di coppia, avendo già strappato il pass olimpico per Tokyo 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento