Grattarola, il campione del trial punta a un "poker" leggendario

Il pilota valsassinese, fresco vincitore dell'Europeo e degli Italiani indoor e outdoor, nel week-end ad Arco di Trento insegue il Mondiale TR2 per un record mai realizzato

Matteo Grattarola (licenza Creative Commons CC BY-NC-ND)

Matteo Grattarola. Un nome che da anni associamo automaticamente alla disciplina del trial. E che, ormai, va affiancato anche alla parola "leggenda". La carriera del pilota di Margno non teme confronti nello sport motoristico: lo scorso week-end Grattarola ha conquistato il Campionato italiano outdoor, ottavo consecutivo e nono in totale nella classe regina TR1, pochi giorni dopo avere festeggiato anche il titolo italiano indoor (l'ottavo) e il Campionato europeo (il terzo).

A questi numeri, che già mettono i brividi, Matteo aggiunge altre chicche a testimonianza di un dominio addirittura "feroce": 33 successi consecutivi nelle prove dell'Italiano outdoor, l'en-plein di vittorie stagionali nel Tricolore indoor, quattro su cinque (con un secondo posto) all'Europeo.

Grattarola vince anche l'Italiano outdoor 2018

Per concludere in bellezza la stagione 2018, e raggiungere un "poker" di titoli mai realizzato da nessuno, c'è ora il Mondiale della TR2 che nel fine settimana proporrà ad Arco di Trento l'ultimo atto. Grattarola è attualmente al secondo posto ed è chiamato all'impresa, ma le condizioni psicofisiche e il morale sono al top. 

«Spero di concludere al meglio questa grande estate - ci ha spiegato - Mi gioco tutto in Trentino, gioco in casa e confido di trarne vantaggio. Le sensazioni sono molto positive e nel team c'è fiducia». Il pilota della Montesa, atleta delle Fiamme Oro, ha tutto per raggiungere anche questo nuovo traguardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento