menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sono 41 i candidati al premio alpinistico “Grignetta d'oro”

Il Cai Lecco ha presentato la big list dalla quale usciranno i finalisti e il vincitore, proclamato la sera del 22 maggio al Teatro della Società.

Conto alla rovescia per il “Grignetta d'oro 2015”. Quest'anno, nell'ambito della rassegna Monti Sorgenti, torna il prestigioso premio istituito dal Cai sezione di Lecco, che verrà assegnato alla persona che negli ultimi due anni ha maggiormente dato lustro all'alpinismo con le proprie imprese.

La lista dei candidati è ben nutrita e si compone di 41 soggetti, da scremare per individuare i finalisti fra i quali sarà scelto il vincitore nella serata di venerdì 22 maggio al Teatro della società di Lecco. 

Il presidente del Cai Lecco Emilio Aldeghi ha reso nota la composizione della giuria, composta da Rolando Larcher, Rossano Libera, Simone Moro, Valerij Babanov e Vinicio Stefanello. Presiede Mario Conti. Insieme ai giornalisti di settore, la giuria ha effettuato un'accurata selezione, vagliando centinaia di candidati, in particolare 270 salite. Come ha spiegato Aldeghi durante la presentazione di Monti Sorgenti, «il premio va all'alpinista, per la visione dimostrata con il suo alpinismo durante il biennio 2013-14, privilegiando ove necessario la qualità alla quantità di salite compiute». 

Tra i 41 della lista preliminare sono inseriti nomi di grande prestigio nel panorama alpinistico: c'è il compianto Marco Anghileri, Butch, scomparso in un incidente nel 2014, c'è Matteo Della Bordella, diversi stranieri e due donne.

La serata di premiazione, venerdì 22 maggio, avrà inizio alle ore 21 e sarà presentata dal giornalista e scrittore Alessandro Filippini. Il mondo dell'alpinismo aspetta fremendo per applaudire il vincitore del Grignetta d'oro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento