rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport Molteno

Hc san Giorgio Breda: "se giochiamo come sappiamo ce la giochiamo con chiunque"

"Se riusciamo a giocare come sappiamo fare, perché il Molteno ha un forte potenziale, possiamo mettere in difficoltà qualsiasi avversario".

Un messaggio di sprono da parte di Gianni Breda, vice allenatore della formazione di A2 dell’Hc San Giorgio fratelli Riva di pallamano, compagine che domenica pomeriggio alle 17, affronterà la trasferta di Cassano, nell’incontro valido per la terza giornata di andata dei play off.

Dopo le prime due sfide, il Molteno, ha incassato due sconfitte, contro le favorite del torneo Dossobuono e Leno. Ma, quello che c’è da rimarcare, il fatto che la compagine di Zarko Balic, ha mostrato poca reattività e convinzione dei propri mezzi.

Col Cassano c’è in palio il terzo posto della classifica, obbiettivo alla portata del team moltenese. E’ stata una settimana dove si è parlato molto sul momento della squadra. Un modo per caricare i ragazzi, e prepararsi con la giusta cattiveria agonistica, per la fase finale della stagione.

"Dobbiamo credere nei nostri mezzi ed andare a Cassano a conquistare una vittoria per giocare le nostre carte per il terzo posto. Non ci sono problemi di formazioni- conclude Breda- considerato che Edo Dell’Orto è ritornato in buone condizioni dopo il problema alla spalla. Dico ai ragazzi,  crediamoci!"

L’attuale classifica vede al comando Dossobuono con 9 punti, Leno 7, Cassano 4, Molteno 2 punti. Per quanto concerne la serie B, la formazione di Gianni Cattaneo, domenica mattina alle 10.30, al palazzetto dell’oratorio di Molteno, affronta la difficile sfida contro il Cologne under 20

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hc san Giorgio Breda: "se giochiamo come sappiamo ce la giochiamo con chiunque"

LeccoToday è in caricamento