menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

HC San Giorgio U16 chiude il campionato con una sconfitta

Cala il sipario sul campionato under 16 di pallamano, con i ragazzi di Jacopo Sacchet, impegnati con i bresciani del Cologne

L'U16 chiude con una sconfitta per  28-33 (primo tempo 16-17) dove il Molteno ha tenuto testa al team bresciano 

Il commento della partita a Jacopo Sacchet:
“ Un primo tempo a dir poco da paura per entrambe le squadre. Partiti subito a livelli alti e con grande intensità con i ragazzi sempre in grande tensione. Sottolineo l’ ottima prestazione della mia difesa che ha fatto un ottimo lavoro, ed in attacco, abbiamo buttato via un paio di pallon troppo inmportanti. E si va al riposo sul 15-16”

“ Il secondo tempo parte esattamente come il primo. Si va di goal in goal fino a quando mancano dieci minuti al termine con la squadra del Cologne che ci infila un bel break

Ma L’Hc San Giorgio fratelli Riva, anche se sotto, non mollano nemmeno un centimetro. La stanchezza si fa sentire e si inizia a buttar via troppi palloni. Complici gli arbitri che nel giro di cinque minuti ci danno ben due espulsioni, a Benedetto Pirola ed Alessio Sironi, verdetti che non condivido, in una serata dove  gli arbitri, hanno commesso qualche errore di troppo: da entrambi i lati. E qui risottolineo l’ottima prestazione dei miei ragazzi che hanno giocato tutti insieme da vera squadra. Se avessero giocato cosi tutto il campionato magari avremmo fatto qualcosina in piu di quello che abbiamo fatto. Finiamo la stagione a testa alta”

Tabellini: Lorenzo Beretta, Mattia Butti 1, Mattia Frigerio 7, Nicolò Garroni 2, Pietro Latorraca, Benedetto Pirola 4, Alessandro Riva 3, Samuele Riva 9, Alessio Sironi, Davide Tagni 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento