"Hike & fly", spettacolo di corsa e parapendio con il Club Scurbatt

Si svolgerà dal 12 al 19 maggio, e avrà il Monte Cornizzolo tra le quattro boe obbligatorie, la prima edizione di "Salewa Ironfly", organizzata dal sodalizio di Suello

Una sfida tra cielo e terra, con una cornice meravigliosa rappresentata dalle Alpi e dalle Prealpi lombarde e piemontesi.

Si svolgerà dal 12 al 19 maggio, e avrà il Monte Cornizzolo tra le quattro boe obbligatorie, la prima edizione di "Salewa Ironfly", gara di hike & fly, uno spettacolare mix di corsa in montagna e parapendio, organizzata dal Club Scurbatt di Suello con Salewa come main sponsor. 

Una competizione lunga e faticosa, con 458 chilometri complessivi da completare, con partenza dal lungolago di Lecco e arrivo a Suello, e quattro boe da superare al Cornizzolo, Macugnaga (Vco) e Bormio (So) e Passo della Presolana (Bg).

Tanti "big" nei cieli lecchesi

A contendesi il successo, che andrà a chi completa il tracciato nel minor tempo, atleti italiani e internazionali, tra cui Aaron Durogati, vincitore della Red Bull Dolomitenmann e della World Paragliding Cup 2016; Christian Maurer, che ha conquistato per cinque volte la Red Bull X-Alps; Nicola Donini, vicecampione del Mondo classe 1996, e i "portabandiera" del Club Scurbatt Fabio Zappa, Filippo Gallizia, Roberto Alberti, Dario Frigerio, Giovanni Gallizia e Roberto Marchetti. Il direttore di gara sarà Leone Antonio Pascale, che vanta una partecipazione alla Red Bull X-Alps.

«La gara nasce nel 2017 a seguito dell'incontro tra gli ottimi risultati ottenuti da alcuni membri del Club Scurbatt alla Dolomiti Superfly, l'entusiasmo crescente da parte di numerosi piloti per le gare di hike & fly in generale, e la storica tendenza del Club Scurbatt a organizzare gare di volo a respiro nazionale e internazionale», spiega il presidente Martina Troni.

Per tutte le informazioni è possibile consultare il sito ufficiale della competizione www.ironfly.eu, che consentirà di seguire il live tracking della gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento