menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L0under 14 Gierre conquista la coppa lecchese

L0under 14 Gierre conquista la coppa lecchese

Hll Hotel Volley Olginate: troppo forte il Rivanazzano

Alla Gierre la coppa lecchese under 14

Nel campionato regionale di Serie C l’HLL Hotel Volley Olginate torna dalla proibitiva trasferta diVoghera con una sconfitta per 0-3 (23-25, 16-25, 16-25) contro l’Adolescere Rivanazzano, terza forza del campionato. Nel primo set le ragazze allenate da Massimo Carnelli e Achille Solinas, con Scola in campo al posto dell’infortunata Milesi, partono male (0-4), poi risalgono subito la china e lottano punto a punto contro le quotate avversarie: sul 23-24 le attaccanti olginatesi per tre volte non riescono a mettere a terra la palla del 24 pari e Rivanazzano ringrazia con una palletta velenosa. Dopo il cambio di campo partenza da incubo per le olginatesi (1-8), che vanifica tutto il set. Nella terza frazione l’HLL Hotel Volley Olginate parte di slancio (10-4), ma le pavesi ripianano il divario, mettendo in crisi le ricezione avversaria con punti diretti o quasi; sul 16-18 il solito copione in casa olginatese, con un break di 7 punti consecutivi che consente alle padrone di casa di conquistare l’intera posta in palio e il terzo posto nella griglia dei play-off. Sabato prossimo ultimo impegno stagionale per l’HLL Hotel Volley Olginate, con la trasferta ancora in terra pavese per affrontare il fanalino di coda Cus Pavia.

Tabellino: Giudici 1, Graziano 10, Scola, Ester Morato 8, Cecilia Morato 6, Rainoldi 7, Nwakalor 5, Giorgianni (L1). N.e.: Vizzini, Spreafico, Cortesi, Dell’Oro, Kim (L2). All.: Carnelli-Solinas.

La Prima Divisione, targata Gierre Olginate, perde in casa contro la Padernese per 0-3 (20-25, 23-25, 21-25), lottando alla pari con le avversarie, prima di cedere nei finali di set. Qualche rammarico soprattutto per la seconda frazione, che poteva avere un esito diverso.

Ultimo impegno, ininfluente ai fini della classifica, nella prima fase del campionato per l’Under 18, targata Securemme Olginate, che cede al Volley Team Brianza Bianca per 1-3 (18-25, 25-18, 22-25, 15-25). Dopo aver perso piuttosto nettamente il primo set, le ragazze guidate da Lucia Fontana pareggiano i conti nel secondo con il medesimo risultato. Nella terza frazione sono le brianzole ad avere la meglio in volata, mentre il quarto set è a senso unico. Ora le due formazioni si ritroveranno di fronte il prossimo 18 maggio nella semifinale delle final four per la conquista del titolo provinciale.

L’Under 14, targata Gierre Olginate, supera in casa l’Emme-vi Volley per 3-2 (25-18, 23-25, 25-17, 6-25, 16-14) e chiude imbattuta al comando nel girone D, conquistando così la Coppa Lecchese. Nel primo set, dopo un sostanziale equilibrio iniziale, le olginatesi allungano e si portano in vantaggio. Anche il secondo set sembra saldamente nella mani delle ragazze guidate da Rinaldo Sala, ma sul 20-16 alcuni errori decisivi nella metà campo olginatese consentono alle rivali di ribaltare il punteggio e pareggiare il conto. Terza frazione dall’andamento simile alla prima, con la GIerre che conquista la certezza matematica del primato, poi un brutto crollo nel quarto, che consente alle ospiti di allungare la partita. Nel tie-break le locali partono bene (6-3), poi subiscono il ritorno dell’Emme-vi Volley (7-8); dopo il cambio di campo è lotta punto a punto, con la Gierre che chiude ai vantaggi.

Campionato concluso per l’Under 16, targata Securemme Olginate, l’Under 13, targata Gierre Olginate, e il Minivolley Junior.

Il programma del prossimo fine settimana:

Serie C: sabato 10 maggio ore 18: Cus Pavia - HLL Hotel Volley Olginate

Prima Divisione: venerdì 9 maggio ore 21.15: Pol. Mandello - Gierre Olginate

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento